L’Italia dei Valori per una San Benedetto che conti a livello regionale

Italia dei Valori 1' di lettura 12/01/2011 -

Martedì 11 gennaio si sono incontrare le delegazioni dell’Italia dei Valori e del Partito Democratico, in vista delle prossime elezioni comunali a San Benedetto.



Nel corso dell’incontro è stata fatta una breve ricognizione del lavoro svolto dalla coalizione di centrosinistra durante gli ultimi cinque anni, e si sono fatte alcune proiezioni su quello che potrebbe essere il programma per il prossimo eventuale mandato, sui temi strategici delle infrastrutture, della viabilità, della cultura, dei giovani, degli anziani e soprattutto del lavoro.

L’obiettivo generale dovrà essere quello di una visibilità e di un ruolo strategico per il Comune di San Benedetto nel contesto regionale. E, a tal proposito, durante l’incontro è stato riconosciuto che l’Italia dei Valori è uno dei partiti fondamentali della coalizione di centrosinistra, anche sulla scorta del 13% di voti ottenuto alle ultime elezioni regionali.

L’Italia dei Valori ha promosso l’incontro col PD come primo di una serie di incontri bilaterali. Vedremo ora l’UDC, SEL, i Verdi, i Socialisti e in generale tutti coloro che potrebbero essere interlocutori in vista delle elezioni, per vagliare convergenze e mettere a punto il programma. Quanto alla questione delle primarie, noi riteniamo che esse non siano affatto uno strumento indispensabile, tanto più se saremo tutti d’accordo sul nome del candidato sindaco. La scelta, del resto, verrà effettuata come naturale conseguenza dell’ottimo lavoro svolto e del bisogno di una continuità nell’azione amministrativa.

Per l’Italia dei Valori
Eldo Fanini e Dante Merlonghi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-01-2011 alle 19:22 sul giornale del 13 gennaio 2011 - 724 letture

In questo articolo si parla di politica, italia dei valori, san benedetto del tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gg6