'SHOPinBUS', in centro per gli acquisti senza inquinare

navetta 1' di lettura 20/12/2010 -

Inizierà martedì 21 dicembre, il “SHOPinBUS”, il servizio di bus navetta gratuiti che collegherà il lungomare nord di San Benedetto del Tronto al centro urbano.



Fino al 9 gennaio (con l’esclusione del 25 e del 26 dicembre e del 1° gennaio), dalle 10 alle 12 e dalle 16 e 30 alle 20 e 30, bus navetta alimentati a metano, dotati di piattaforme per i disabili, collegheranno con frequenza ogni 10 minuti il lungomare Trieste a partire dalla “chiesetta di legno” con il centro cittadino. Le fermate sono stabilite dinanzi agli stabilimenti balneari “Il pescatore”, “La Medusa”, “Bacio dell’onda”, poi al molo sud nei pressi dell’omonimo ristorante, quindi al “porto” in via Marin Faliero (all’altezza del Pontino lungo per raccogliere tutti coloro che lasciano l’auto nella zona portuale), quindi, sulla via del ritorno attraverso via Colombo, nuova fermata “Faro” in viale Marinai d’Italia nei pressi del Mercatino e di nuovo sul lungomare Trieste.

L’iniziativa, pensata apposta per agevolare lo shopping natalizio, è organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Confcommercio, Confesercenti e Commercentro è rientra nella politica del Comune di ridurre per quanto possibile l’afflusso di vetture private nel centro cittadino. E’ inoltre in linea con le indicazioni che arrivano dalla Regione in vista delle drastiche misure che saranno adottate per abbattere le emissioni di inquinanti dei mezzi a motore.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-12-2010 alle 17:17 sul giornale del 21 dicembre 2010 - 791 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/fF4





logoEV
logoEV