Grottammare: successo per la mostra di Carlo Gentili dedicata a Franz Liszt

1' di lettura 27/10/2010 -

Terminata la mostra “I LUOGHI DI LISZT” del pittore grottammarese Carlo Gentili. Effettuata nell’ambito del concorso pianistico internazionale “Franz Liszt” curato da Graziella Castelletti ed Anna Amici. La mostra ha preso in esame i vari luoghi visitati dal maestro ungherese tornati a vivere attraverso i colori del pittore grottammarese.



“Con questa mostra – ha precisato Gentili- ho inteso rilevare l’influenza creativa che una città, un borgo, un luogo vissuto o visitato , hanno rivestito nei confronti del grande pianista; anche Grottammare e le Marche, ospitando Liszt nel 1866, ha avuto modo di influenzare il tratto creativo del maestro”. Gentili collabora con il gruppo associativo AMAD del duo Castelletti – Amici per il quale ha creato il manifesto ufficiale, il dipinto su tela dedicato a Franz Liszt.

La mostra effettuata all’interno del Kursaal di Grottammare ha fatto da cornice alle selezioni dei 25 giovani pianisti giunti da varie parti del mondo per partecipare al concorso. La serata finale svoltasi ad Ascoli Piceno presso il teatro Ventidio Basso ha visto premiati i due russi ex aequo Daniil Tsvetkov e Fatima Dsusova e, al terzo posto, l’italiano Stefano Guarascio. Menzione speciale per la miglior semifinalista, la cinese Yang Song.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-10-2010 alle 19:59 sul giornale del 28 ottobre 2010 - 896 letture

In questo articolo si parla di cultura, pittura, mostra, grottammare, Organizzatori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dNT





logoEV