Spaccio di droga dal finestrino, in manette due uomini

polizia 1' di lettura 18/10/2010 -

Vendono una dose di cocaina con conseguente scambio di denaro attraverso il finestrino delle proprie automobili ma vengono intercettati dagli Agenti della Squadra Mobile di Ascoli e vengono tratti in arresto.



Si tratta di Amato Marchei, jesino di 31 anni ma residente a San Benedetto del Tronto, e di Micola Carbone, siciliano di 42 anni ma residente a Martinsicuro (Teramo). I due, arrestati lungo la Riviera delle Palme in flagranza di reato, sono stati trovati in possesso di 63 grammi di cocaina pura e 6 grammi di hashish.

Dalla perquisizione domiciliare poi sono stati sequestrati soldi e materiale per il confezionamento delle dosi per un valore complessivo di 9 mila euro. La sostanza stupefacente, sequestrata dagli Agenti, se fosse giunta sul mercato avrebbe fruttato ai due spacciatori quasi 5 mila euro.






Questo è un articolo pubblicato il 18-10-2010 alle 04:44 sul giornale del 18 ottobre 2010 - 655 letture

In questo articolo si parla di arresti, droga, san benedetto, Sudani Alice Scarpini, jesino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dpt





logoEV