Montefiore dell'Aso: giro di boa per la grande maialata

1' di lettura 17/08/2010 -

Mercoledì 18 agosto si terrà la quarta e penultima serata della celebre sagra a base di prodotti suini. Oltre al gustosissimo menù (piatto forte la polenta servita sulla tradizionale tavoletta di legno) sono tantissime le attrazioni che calamiteranno a Montefiore turisti, curiosi ed amanti della buona cucina.



Le locations? Gli appassionati di oggettistica e artigianato potranno cercare i pezzi più originali nelle bancerelle allestite lungo Borgo Giordano Bruno. I cultori dell’arte e del cinema avranno la possibilità di visitare il Polo Museale di San Francesco che, per l’occasione, resterà aperto dalle 16.00 alle 23.00 con orario continuato.

Infine coloro che vorranno tentare la fortuna potranno farlo in corso XX Settembre con la pesca organizzata dal Consiglio Comunale dei Ragazzi. Ma l’attrazione della serata sarà il concerto della Lupo Alberto’s band alle 21.30 in Piazza della Repubblica. La formazione, nata nel lontano 1990, proporrà un repertorio vasto e di ampio respiro che comprende e fonde generi musicali diversi: dal pop italiano e internazionale al rock, dal reggae al rhythm and blues, dalla disco 70-80-90 allo ska ed altro ancora in una specie di "blob music" che le permetterà di farsi apprezzare da tipologie di pubblico diverse.

La Lupo Alberto’s band, nei suoi 17 anni di attivita', ha partecipato a circa 1700 concerti in gran parte d'Italia, soprattutto nelle regioni centrali, apprezzati sia per il proprio "sound" che per la capacita' di interagire con il pubblico dando cosi' vita ad esibizioni molto coinvolgenti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-08-2010 alle 16:09 sul giornale del 18 agosto 2010 - 2502 letture

In questo articolo si parla di enogastronomia, spettacoli, Montefiore dell'Aso, Comune di Montefiore dell'Aso, maialata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bip





logoEV
logoEV