Porto d'Ascoli: troppo chiasso, scagliano biglie di vetro contro i turisti

rumore rumori 1' di lettura 07/08/2010 -

Un uomo di 63 anni di San Benedetto del Tronto e un 71enne di Ascoli Piceno hanno colpito turisti, auto e chalet con biglie di vetro scagliate con le fionde.



I due si sarebbero giustificati con la polizia, che li ha denunciati per danneggiamento e lancio di oggetti pericolosi, affermando di essere esasperati e non tollerare più il rumore ed il chiasso fino a tarda ora.

Il 63enne, dalla sua abitazione in via Mare a Porto d'Ascoli, avrebbe colpito alcune persone, uno chalet e i finestrini delle auto in sosta. L'ascolano invece avrebbe preso di mira le finestre di un appartamento vicino, utilizzando anche un puntatore laser.


di Francesca Morici
redazione@vivereascoli.it




Questo è un articolo pubblicato il 07-08-2010 alle 18:22 sul giornale del 09 agosto 2010 - 785 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, ascoli, rumore, porto d'ascoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a46





logoEV
logoEV