Anghiò, il Festival del Pesce Azzurro

pesce azzurro 2' di lettura 01/07/2010 -

Complici il sodalizio con il mare, l’atmosfera estiva che si respira in questo periodo a San Benedetto del Tronto e i profumi delle tante ricette a base di pesce azzurro proposte all’interno del Palazzurro, Anghiò cattura golosi e curiosi, ma anche visitatori interessati a conoscere da vicino una cittadina che lega la sua vita al mare.



E per assaporare al meglio il sapore del mare Anghiò offre la possibilità di partecipare a degustazioni gratuite grazie all’iniziativa Degustar m’è dolce in questo mar. Il primo appuntamento è per domani, alle ore 18.00 presso La Casa del Pescatore, con uno spuntino all’insegna dei Battuti vincenti con paste a base di battuto e di pesti di pesce azzurro cucinate da Federico Palestini dell’Osteria Caserma Guelfa.

Sabato si replica invece con Cotti d’Aceto. Lezioni da degustare, a cura del Comune di San Benedetto del Tronto, per approfondire le tecniche di conservazione del pesce con particolare riferimento alla marinatura. Ideale per il fine settimana è l’Aperifish, l’aperitivo al costo di 5 euro che prevede una prelibata porzione di ostriche selvagge nostrane, un bicchiere di vino da scegliere presso l’Enoteca del Palazzurro e una degustazione di anice Varnelli. Sempre per smorzare la fame con uno spuntino sfizioso e veloce sono gli angoli Tonno subito! o Pizza in Tempo! per deliziarsi con un panino di tonno abbinato a sottaceti oppure in porchetta o con una pizza che sposa le specialità marine di Anghiò. Specialità come gli spaghetti alici e tartufo estivo dei Sibillini realizzati nella giornata di domani e di sabato dallo chef Aurelio Damiani e proposti all’interno del Palazzurro.

Tutti i giorni, inoltre, alle ore 12.30 presso il Villaggio di Pescatori Fish di Grottammare saranno offerte in degustazione delle saporite alici scottadito, tipiche della tradizione culinaria sambenedettese. Ottima in abbinamento con il pesce è la birra da assaggiare nella degustazione La Belle Saison condotta da Massimiliano Di Prinzio del Birrificio Malella, per un viaggio tra Belgio e Italia alla scoperta della Saison, birra giudicata tra le migliori al mondo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2010 alle 19:31 sul giornale del 02 luglio 2010 - 794 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto, pesce azzurro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Ly