L'alberghiero promuove il turismo nel piceno

1' di lettura 19/04/2010 - Nell’ambito del Progetto Comenius “Two & One” l’IPSSAR “F.Buscemi” ospita un gruppo di 13 alunni e 3 docenti provenienti dall’Inghilterra e più precisamente dallo YORK COLLEGE (www.yorkcollege.ac.uk).

Promosso dal Dirigente Scolastico Dott. Giovanni D’Angelo, Leonella Ferrarini docente di lingua Inglese e finanziato dalla Comunità europea, il progetto prevede uno scambio bilaterale: in questo anno scolastico gli alunni inglesi visitano il nostro territorio ed il prossimo anno ricambieranno l’ospitalità ai nostri alunni di San Benedetto.


Il Progetto prevede che i 13 alunni dello York College, del corso Professional Cookery, conoscano il territorio piceno attraverso percorsi eno-gastronomici e culturali. Dal 13 al 24 aprile gli inglesi, guidati dagli studenti dell’IPSSAR, che faranno da guida in lingua, visitano la città di San Benedetto del Tronto ed il territorio limitrofo: Grottammare, Ascoli Piceno ed i Monti Sibillini. I collaboratori del gruppo di progetto hanno organizzato anche visite ad aziende del settore alimentare per far osservare la trasformazione dei prodotti locali e non mancheranno interessanti degustazioni di cibi tipici del nostro territorio.


Martedì 20 aprile alle ore 20.30 gli studenti chefs inglesi prepareranno una cena con menù tipicamente “english” utilizzando prodotti biologici della nostra zona. L’IPSSAR ha in atto vari progetti che promuovono scambi di questo tipo e tutti auspicano che quanti si interessano di promozione turistica ne comprendano l’importanza e ne supportino in seguito le idee.








Questo è un articolo pubblicato il 19-04-2010 alle 19:25 sul giornale del 20 aprile 2010 - 933 letture

In questo articolo si parla di attualità, riccardo silvi