'Favole a merenda' ritorna a grande richiesta

Favole a merenda 2' di lettura 09/04/2010 - Dopo la parentesi delle festività pasquali, con la puntata di  mercoledì 7 aprile scorso è tornato al suo affezionatissimo pubblico “Favole a merenda” e a grande richiesta è stata riproposta una storia tanto amata, intitolata “Il bello delle nonne”. 

La lettura è stata letta dalla nonna per eccellenza di “Favole a merenda”, la sig.ra Maria Grazia Cardinali, che poi ha proposto, in riferimento alla lettura, situazioni particolarmente coinvolgenti, legate al mondo di un tempo passato: come il fare a maglia con i ferri o a far respirare il profumo di lavanda da un antico spruzzino, o infine, come realizzare una bambolina con un semplice tovagliolo di stoffa.


Di qui ha preso il via il ciclo delle “Storie favolose” che favorirà nei bambini fino all’appuntamento del 21 c. m. un inusuale viaggio sulle ali della fantasia, con tutti gli stimolanti risvolti educativi che questo può comportare. Giovedì 8 aprile scorso, infatti, è stata la volta della puntata del ciclo di “Favole a merenda bis”, rivolta al II° circolo didattico con il teatrino dei burattini “Le fatine dell’arcobaleno”, la lettura ad alta voce “Il Principe Sole e la Fata Goccia di Pioggia” e un laboratorio sul disegno; la puntata è stata particolarmente apprezzata sia per l’enorme affluenza di pubblico sia per il livello di partecipazione.


Il calendario primaverile proseguirà mercoledì 14 con la storia “La Fata della fontana” e un laboratorio musicale, mentre, giovedì 15 sarà la volta dei bambini appartenenti al III° circolo didattico, a cui sarà rivolto il bis de “La Fata della fontana” e il relativo laboratorio espressivo. Per partecipare alle puntate del giovedì è necessario iscriversi presso le scuole d’appartenenza, in base al calendario rispettivamente assegnato. A seguire, mercoledì 21 verrà proposta la favola de “Il gigante egoista” con un originale laboratorio sulla drammatizzazione.


Poi, l’ultima data di “Favole a merenda bis” di giovedì 22 aprile p.v sarà riservata alle scuole dell’infanzia paritarie (Merlini, Battistine, Concezioniste) con il bis de “Il gigante egoista”. Per chiudere il mese di aprile tornerà il tanto atteso personaggio di Mary Poppins (impersonato dalla sig.ra Maria Grazia Cardinali) che con il ciclo “Pillole di gentilezza” proporrà, con un singolare laboratorio musicale, una storia sul tema dei capricci dei bambini.


Per continuare a partecipare a “Favole a merenda” del mercoledì ore 17,30 presso il Centro per le famiglie di via Manzoni (fino a tutto il mese di maggio p. v.) occorrerà telefonare il lunedì dalle ore 9 alle ore 11 al n°0735-794324.


La partecipazione è gratuita e prevede la presenza dell’adulto che accompagna il bambino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2010 alle 15:30 sul giornale del 10 aprile 2010 - 1222 letture

In questo articolo si parla di cultura, riccardo silvi, favole a merenda





logoEV
logoEV