Al via l\'iniziativa del Centro Ricerche Personaliste per capire le dinamiche del nostro tempo

1' di lettura 19/03/2010 - Sabato 20 marzo, con inizio alle 16.30, a Porto d’Ascoli, nella sede dell’ente diocesano Biancazzurro (sito in via dello Sport), si svolgerà l’iniziativa “Cielo di Plastica Eclisse dell’infinito nell’epoca delle idolatrie” promossa dal Centro Ricerche Personaliste “Raïssa e Jacques Maritain”con il patrocinio dell’Amministrazione provinciale.

Dopo un momento musicale animato dalla pianista Monia Scipi, l’incontro sarà presentato da Giancarla Perotti, coordinatrice del Centro Ricerche Personaliste. Quindi, interverranno il Vescovo di San Benedetto mons. Gervasio Gestori, il Presidente della Provincia Piero Celani e gli Assessori provinciale e comunale alle Politiche Sociali Pasqualino Piunti e Margherita Sorge.

Infine, il prof. Luigi Alici, docente di Filosofia morale all’università di Macerata terrà la relazione sul tema dell’incontro che esplora con suggestione tutte le contraddizioni dell’uomo del nostro tempo, in perenne e precario equilibrio tra ideali effimeri ed orizzonti morali ed esistenziali più ampi.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2010 alle 16:49 sul giornale del 20 marzo 2010 - 1012 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno





logoEV