Provincia: definita la macro - struttura, più snelle e funzionali le attività dell’Ente

giunta provincia di ascoli 2' di lettura 29/01/2010 - La Giunta provinciale, con propria deliberazione, ha dato il via libera alla riorganizzazione della macro-struttura dell’Ente che sarà operativa dal 1 febbraio dando così piena, tempestiva e immediata attuazione alle linee di indirizzo approvate dal Consiglio provinciale nell’ultima seduta tenutasi lunedì 25 gennaio scorso.


“Si apre una nuova ed importante fase – ha dichiarato il Presidente della Provincia Piero Celani - una fase che è stata preceduta da un attento monitoraggio e ricognizione di tutti gli uffici e i servizi dell’Ente. Mi sono incontrato singolarmente con ogni dirigente coinvolto nel processo di riassetto che si basa sulla suddivisione della struttura in tre grandi Aree omogenee di coordinamento a cui fanno capo i vari servizi accorpati sulla base del criterio di affinità di materie trattate e competenze: l’Area Istituzionale, l’Area Finanziaria - Economica e, infine, l’Area Tecnica. L’assetto così definito – ha spiegato Celani – non solo tiene conto delle risorse umane assegnate dopo la ripartizione con la Provincia di Fermo, ma serve a rendere più snelle e funzionali le attività dell’Ente ed a facilitare il coordinamento tra i vari Servizi per il conseguimento degli obiettivi del mandato amministrativo.”

Questo, in sintesi, il nuovo assetto dei servizi e l’organigramma dirigenziale che, tra le novità, istituisce nuove competenze per il rilancio dell’occupazione e lo sviluppo del territorio :

Area 1: Programmazione ed Assetto del Territorio, Urbanistica, Progetti strategici e speciali per il Piceno, Attività produttive, Marketing territoriale, Comunicazione, Attuazione e verifica del programma di mandato dott. Domenico Vagnoni; Affari generali ed Istituzionali dott.sa Cecilia Di Piero; Appalti, Contratti, Provveditorato dott. Emidio De Angelis; Politiche Sociali, Pari Opportunità, Immigrazione, Politiche per i Giovani, Cooperazione internazionale dott.sa Luigina Amurri; Cultura, Beni culturali, Turismo, Parchi ed Agricoltura, Pubblica Istruzione, Sport dott. Roberto Giovannozzi ;

Area II: Servizio Economico-finanziario, Bilancio - Tributi dott. Eros Nunzio Libetti; Gestione Risorse umane, URP, Partecipate dott.sa Maria Grazia Zema; Politiche Comunitarie e Internazionalizzazione, Informatizzazione - Statistica dott. Giampaolo Emidio Paoletti; Formazione Professionale e Politiche Attive del Lavoro dott.sa Matilde Menicozzi;

Area III: Viabilità, Infrastrutture e Concessioni ing. Paolo Tartaglini; Genio Civile, Edilizia Scolastica – Patrimonio, Edilizia Residenziale Pubblica, Protezione Civile ing. Giovanni Ortenzi; Mobilità e Trasporti ing. Pietro Antonini , Contenzioso amministrativo per la tutela del territorio e la sicurezza dott.sa Anna Maria Leli; Risorse Naturali, Tutela Ambientale, Rifiuti, Energia dott. Giuseppe Serafini .

Vi è poi il Servizio di Avvocatura affidato all’avv. Carla Cavaliere.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-01-2010 alle 18:55 sul giornale del 30 gennaio 2010 - 1192 letture

In questo articolo si parla di politica, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno





logoEV
logoEV