Al via i Gruppi di Azione Costiera

costa 1' di lettura 29/01/2010 - Con l’approvazione della Delibera n. 2171/2009  proposta dall’assessore regionale alla Pesca e al Turismo, contenente le modalità ed i criteri attuativi dell’Asse  4 del Fondo Europeo della pesca è stato dato ufficialmente il via al processo che da qui all’estate porterà alla costituzione dei Gruppi di Azione Costiera nella nostra regione.

Si tratta della prima opportunità per i territori individuati e per il tessuto socio-economico degli stessi di aggregarsi per implementare un programma di sviluppo territoriale locale a cui sarà dedicato un budget complessivo di 1.961.958,00 euro.

Le associazioni del mondo della pesca, Comuni, Province, Camere di Commercio nonché Associazioni culturali, Enti di Ricerca e sviluppo sono solo alcuni dei soggetti coinvolti dalla misura. Gli uffici regionali preposti alla gestione del Fondo Europeo della Pesca stanno avviando l’attività di animazione e sensibilizzazione che proseguirà sino alla costituzione dei gruppi al fine di supportare il territorio in questa prima fase dedicata alla concertazione e all’aggregazione dei partenariati.

Visionando il sito istituzionale www.pesca.marche.it sarà possibile acquisire tutta la documentazione e le informazioni circa incontri e seminari dedicati all’Asse 4. Si segnalano i seguenti incontri che si attueranno a breve:
-a Civitanova Marche, presso il Mercato Ittico, Via Pier Capponi, 15 - Civitanova Marche, sabato 6 febbraio 2010 dalle ore 10.30 alle 13.00.
-a San Benedetto del Tronto, presso la sede dell’Associazione Nazionale Marinai d\'Italia, V.le Marinai d\'Italia, 12 (di fianco al Faro) San Benedetto del Tronto, sabato 13 febbraio 2010 dalle ore 10.30 alle 13.00.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-01-2010 alle 15:48 sul giornale del 30 gennaio 2010 - 1030 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, potenza picena, costa





logoEV
logoEV