Calcio: pari tra Montegiorgio e Grottammare, per Ludovisi ancora una perla

grottammare calcio 3' di lettura 13/01/2010 - Il treno Grottammare fa scalo a Montegiorgio dove ottiene un pareggio prezioso su un campo non facile come il Tamburrini che allunga l’importante striscia di risultati positivi.


Buon primo tempo dei biancocelesti che nella ripresa adottano un atteggiamento più prudente e resistono agli affondi di un Montegiorgio tenace e aggressivo fino all’ultimo.


LA CRONACA
5’ – Subito tegola per il Grottammare: Orlandi accusa un risentimento muscolare e deve uscire. Lo rileva Bollettini

9’ – Gol del Montegiorgio: Crocetti batte un calcio di punizione da destra, pallone lungo raccolto di testa da Amaolo che mette in mezzo di testa per Ulivello, lestissimo a buttarla dentro. 1-0.

14’ – slalom di De Angelis che salta due uomini, pallone per Parma che dalla fascia sinistra vede e serve Ludovisi che carica il destro al volo. Pallone alto sopra la traversa.


16’ – da un angolo a favore dei biancocelesti, nasce il contropiede dei padroni di casa: Argira si invola verso la porta di Domanico che esce dai pali e si oppone in anticipo all’avversario. Giovagnoli pulisce l’area.
28’ – Pareggio del Grottammare. Splendida realizzazione di Ludovisi che batte una punizione dai 20 metri: pallone ad effetto che scavalca la barriera e sì’infila imparabilmente in rete. 1-1.

33’ – Crocetti conclude dalla distanza, pallone di molto a lato


Secondo tempo
51’ – Ulivello lotta con Del Moro, pallone per Argira che controlla e va al tiro dai 25 metri: pallone di poco alto
60’ – Ulivello vince il contrasto con Oddi e cerca lo spazio per il tiro, conclusione debole preda di Domanico
65’ – Crocetti imbecca con un preciso lancio Ulivello che va in area e conclude, ribattuta della difesa biancoceleste

Il Montegiorgio preme alla ricerca della rete.


68’ – Crocetti crossa per Finucci che di sponda aerea serve Argira che conclude di prima intenzione, pallone di un niente a lato
69’- Dall’angolo battuto da Crocetti, Fagiani colpisce di testa da distanza ravvicinata: pallone che sorvola la traversa. Sospiro di sollievo per il Grottammare
75’ – Fagiani al tiro dalla lunga distanza, conclusione da dimenticare
76’ - Grottammare in avanti, Parma al traversone dall’out sinistro, la difesa rossoblù mette fuori, sul pallone va Cognata: il tiro è fuori misura

88’ – Ancora Montegiorgio. Crocetti gestisce la sfera sulla fascia sinistra, cross per Argira appostato sul primo palo che anticipa tutti ma il suo colpo di testa finisce fuori


Il Grottammare resiste al forcing finale dei padroni di casa e dopo 4 minuti di recupero il direttore di gara dice che può bastare. Risultato finale 1-1.

Montegiorgio-Grottammare 1-1

Marcatori: 9’ Ulivello (M), 28’ Ludovisi

Montegiorgio: Spina, Campilia, Trasatti, Bessone©, Finucci, Tittoni(89’ Piergentili), Amaolo, Fagiani(81’ Kuinxhiu), Ulivello, Crocetti, Argira. A disposizione: Pagliarini, Mancinelli, Battilà, Giacomozzi, Del Giovine. Allenatore: Clerici

Grottammare: Domanico, Giovagnoli, Capriotti(58’ Marcatili), Del Moro©, Oddi, Atitallah, De Angelis, Cognata, Ludovisi, Orlandi(5’ Bollettini), Parma. A disposizione: Addazi, Adamoli, Fioravanti, Piemontese, Mendozza. Allenatore: Del Moro

Arbitro: Sig. Pompei Potentini di Pesaro

Note: Espulso all’86’ Ulivello (M). Ammoniti Tittoni , Ulivello(M) Bollettini, Parma(G). Calcio d’angolo 3-3. Recupero 1’pt 4’ st






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-01-2010 alle 18:53 sul giornale del 14 gennaio 2010 - 813 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, grottammare, montegiorgio, Grottammare Calcio