20 gennaio 2010


...

"Che sulla mia candidatura si potesse creare un grosso consenso era una speranza: gli attestati di stima che mi stanno pervenendo in queste ore, da parte di amici, compagni di partito ma anche da semplici cittadini, confermano che la scelta di candidarmi è stata giusta".



...

"Come associazione degli operatori turistico balneari ITB Italia abbiamo sempre il sostenuto il pericolo di una strumentalizzazione politica della delicata questione dell'erosione della nostra costa che ha messo a rischio il futuro del turismo balneare e di tutto un indotto che vive di turismo balneare".


...

È in programma giovedì pomeriggio l’incontro convocato dal sindaco Giovanni Gaspari e dall’assessore alle politiche sociali Loredana Emili con le associazioni che si occupano di tutela dell’infanzia e di affidi e adozioni internazionali per individuare quali siano le azioni più efficaci da intraprendere, anche a medio termine, per dare un futuro ai tanti bimbi di Haiti rimasti senza famiglia dopo il terremoto.


19 gennaio 2010




18 gennaio 2010


...

Inizia la campagna elettorale di Paolo Perazzoli, candidato per il rinnovo del Consiglio Regionale del 28 e 29 marzo 2010 nelle liste del Partito Democratico a sostegno di Gian Mario Spacca presidente.


...

Martedì 19 Gennaio al Teatro Comunale Concordia alle ore 17.00 e 21.30 proiezione del film “Il mio amico Eric“. Regia: Ken Loach Nazione: Belgio, Francia, Gran Bretagna, Italia - Anno: 2009 - Durata: 92'



...

"Anche il mese di dicembre 2009 è trascorso senza che a Porto d'Ascoli, nel quartiere centro, siano state indette votazioni per il rinnovo del comitato di quartiere. E' opportuno ricordare ai cittadini, ma soprattutto alla ragioniera Marisa Pignotti, che il Comitato di questo quartiere, dopo aver richiesto le sue dimissioni dal ruolo di Presidente (ruolo fondamentale in quanto portavoce e coordinatore) è stato invalidato dalle dimissioni spontanee di tutti i suoi componenti".


16 gennaio 2010





...

Arrivano dal più alto livello le prime importanti riposte del Ministero dello Sviluppo economico in materia di strumenti per affrontare la crisi economica ed industriale del Piceno dopo le sollecitazioni del Presidente della Provincia di Ascoli Piceno Piero Celani che, su mozione unanime del Consiglio provinciale, aveva chiesto al Mise di mettere a disposizione elevate competenze professionali in grado di analizzare in modo approfondito le situazioni di crisi aziendali del territorio per elaborare, laddove ci fossero le condizioni, piani industriali di risanamento.


...

Con riguardo alla divisione dei beni della Provincia, l’Amministrazione Provinciale di Ascoli Piceno ha sempre operato fin dal suo insediamento per portare a termine il complesso iter avviato nel migliore dei modi e in tempi rapidi per la piena funzionalità dei due nuovi Enti.



...

Dopo il taglio delle fermate dei treni alla Stazione di S. Benedetto del Tronto, sembra profilarsi nel 2010, una nuova e pesante penalizzazione a carico del territorio, con il rischio di declassamento dell’ufficio Dogana della Riviera delle Palme, una struttura che opera da decenni e che da due anni a questa parte, con l’applicazione della nuova normativa, costituisce un importante punto di riferimento per gli imprenditori del Piceno.


...

A Porto d’Ascoli sono in corso lavori di rifacimento della rete idrica. Su richiesta dalla ditta che sta eseguendo l’intervento, la Polizia Municipale ha emesso un’ordinanza che stabilisce che da lunedì 18 gennaio e fino al termine dei lavori (la cui durata, salvo imprevisti, è stimata in un mese) sarà chiusa al traffico e alla sosta via IV novembre, dall’incrocio con via del Mare fino all’incrocio con via Carso.



15 gennaio 2010

...

Un significativo ed importante risultato per il miglioramento del trasporto scolastico è stato conseguito grazie all’immediato interessamento dell’Assessore provinciale ai Trasporti Filippo Olivieri, che si era attivato non appena venuto a conoscenza della problematica riguardante il viaggio di ritorno a casa dalle lezioni degli studenti del comprensorio montano, che potevano contare su una sola corsa sovraffollata con oltre 30 minuti di attesa per il mezzo successivo.




...

Il Presidente della Provincia di Ascoli Piceno Piero Celani e l’Assessore Provinciale al Bilancio Vittorio Crescenzi hanno incontrato ieri a Palazzo S. Filippo i rappresentanti sindacali per illustrare le linee di indirizzo del Bilancio di previsione 2010 della Provincia.



...

Pietro Zannoni, con una lettera inoltrata a mezzo posta elettronica ha chiesta al sommo pontefice di essere ricevuto per avere un colloquio di chiarimento in merito ai motivi che hanno portato il Santo Ufficio della Congregazione per la dottrina della Fede ad emettere il primo decreto di scomunica ai sensi del nuovo ordinamento in materia di diritto sacramentale nel 2002 suo padre, Gino Zannoni, medico settantaquatrenne di Grottammare (Ap) ora in pensione ex primario del reparto di psichiatria presso la Asur 12 di Civitanova Marche (Mc).



...

Egregio Signor Ministro, la crisi che investe il territorio del Piceno è a Lei nota; nell' ultimo anno la situazione e' peggiorata enormemente con ricorso, da parte delle imprese, a CIGO, CIGS, mobilità, fallimenti, procedure concorsuali, che hanno coinvolto migliaia di lavoratori in tutti i settori con grandi perdite di posti di lavoro e di salario.




14 gennaio 2010

...

Sono stati riammessi ai Sacramenti per riconciliazione Gino e Pietro Zannoni, entrambi di Grottammare. Padre e figlio erano stati i primi cristiani ad essere stati scomunicati dopo la riforma sacramentale del 2002, che proprio dal corso di quell’anno ha reintrodotto nel diritto ecclesiastico le Tavole delle Leggi, per la sovranità del “Motu Proprio”, istituto del Ministero della Congregazione per la dottrina della Fede da cui dipende il Santo Ufficio.




...

Martedì 12 gennaio si è riunito il Gruppo Comunale dei Volontari della Protezione Civile per eleggere il nuovo Coordinatore e ed il suo Vice. C’è stata una buona partecipazione al voto e la Commissione Elettorale, composta da Lucio Falavigna, Federica Cicchi e Tarcisio Bastarelli, alla fine delle operazioni ha registrato ben 60 votanti.