Cineforum: al Comunale, proiezione del film \'Lebanon\'

lebanon 2' di lettura 13/12/2009 - Martedì 15 Dicembre al Teatro Comunale Concordia ore 17.00 e 21.30 proiezione del film \'Lebanon\'. Regia: di Samuel Maoz Nazione:  U.S.A.- Anno: 2009 - Durata: 110\'.

Un film di guerra che è una dichiarazione contro le guerre è il ha vinto il Leone d’Oro per il migliore film alla sessantaseiesima Mostra del Cinema di Venezia.

Nel giugno 1982, L’Aviazione Militare israeliana un piccolo villaggio del Libano radendolo al suolo. Quattro giovani soldati a bordo del loro carro armato carico di armi si avventurano verso le macerie per presidiare la zona militare. Questi sono Assi, un comandante che non ha mai comandato, Shmuel, un artigliere che non ha mai colpito, Herzl, un servente al pezzo che non ha mai caricato una bomba, e Yigal, un pilota di un carro corazzato che non conosce dove portare il suo mezzo.


Combattono tragicamente una guerra disperata contro un nemico che non vogliono eliminare e per una ragione che non hanno voluto. Ma è il loro destino a chiedergli di farlo? Decidono così, nel cuore della battaglia, di lasciare il campo per darsi alla fuga in cerca di una “terra promessa”.


La Prima Guerra del Libano è lo scenario dove si svolge il film “Lebanon” di Samuel Maoz. Il film, vincitore della 66° Mostra internazionale del cinema di Venezia, è uno dei più forti sintomi di un cinema israeliano che vuole cominciare a dire la sua alle orecchie (e agli occhi) del mondo.


I protagonisti di “Lebanon” sono soldati disperati, da compatire, lontani dalla guerra, dalla storia, dalla loro patria e dai loro affetti. Sono semplicemente persone comuni che combattono l’ormai eterno conflitto tra Israele e Palestina. Film forte, emozionante, lontano anni luce dai blockbuster americani, Lebanon è entrato di diritto nei capolavori dell’odierna stagione cinematografica. In particolare in Italia.


Ingresso riservato ai soci con Tessera F.I.C. 2008/2009 (€ 7,00); ridotta studenti(€ 3,50) ingresso € 4,50.

Oltre al consueto appuntamento serale delle 21.30, si aggiunge la proiezione pomeridiana alle 17.00 con ingresso ridotto a 3,00 euro per coloro che hanno superato i sessantacinque anni. L’iniziativa Giovani della terza età al Cineforum è nata dalla collaborazione del Cineforum con l’assessorato alle Politiche Sociali e l’assessorato alle Politiche Culturali del Comune di San Benedetto del Tronto.

da Cineforum S.B.T. Buster Keaton
Associazione di cultura cinematografica






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-12-2009 alle 16:37 sul giornale del 14 dicembre 2009 - 1061 letture

In questo articolo si parla di cinema, attualità, san benedetto del tronto, Cineforum S.B.T. Buster Keaton





logoEV
logoEV