Grottammare: tariffe 2010 dei servizi turistici

1' di lettura 18/09/2009 - Il Comune ricorda, ai titolari e/o gestori delle attività ricettive e degli stabilimenti balneari, l’imminente scadenza del 1° ottobre per comunicare alla Regione Marche le tariffe dei servizi che intendono erogare nel 2010.

La comunicazione delle tariffe è un compito annuale degli operatori e deve essere fatta utilizzando il nuovo programma Istrice inserito nella home page del sito regionale - http://statsitica.turismo.marche.it – attualmente in corso di aggiornamento. Per tale motivo, si chiede di inserire, oltre ai listini 2010, anche i prezzi relativi all’anno corrente.

Successivamente, ciascun titolare o gestore delle strutture dovrà, inoltre, provvedere a:

- comunicare entro il 1° marzo 2010 le eventuali variazioni dei prezzi massimi che intende applicare nel secondo semestre di quell’anno;

- esporre in modo ben visibile, nel luogo di ricevimento degli ospiti o nelle zone di prestazione dei singoli servizi, le tabelle e i cartellini dei prezzi. Si potranno utilizzare i fac-simile delle schede in corso di pubblicazione, oppure, schede personalizzate, in accordo con il Comune di competenza.

Coloro che non siano ancora in possesso della login e della password necessarie per l’accesso al servizio informatizzato regionale possono rivolgersi all’Osservatorio per il turismo della Regione Marche, contattando Luciano Lion 071.8062175 luciano.lion@regione.marche.it


da Comune di Grottammare
www.comune.grottammare.ap.it




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-09-2009 alle 17:01 sul giornale del 18 settembre 2009 - 978 letture

In questo articolo si parla di politica, Comune di Grottammare, stabilimenti balneari





logoEV
logoEV