SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > ATTUALITà

Porto d\'Ascoli: ottimi risultati per la Festa del Parco Eleonora

2' di lettura 950

L’Associazione Trentum ente organizzatore della 7^ edizione della Festa del Parco Eleonora, che si è svolta a Porto d’Ascoli all’interno del Parco Eleonora in via Esino dal 27 al 30 agosto, comunica con soddisfazione l’ottima riuscita della manifestazione, con un crescendo di affluenza e di consensi.

Tanti gli attestati di stima e gli inviti a non mollare, riversati sui componenti dell’organizzazione, sia per la gestione del parco Eleonora che per l’organizzazione della Festa (una vera Festa e non una sagra, con tanto di giostre, pesca, gelataio, noccioline e zucchero filato, stands, ruota della fortuna, cciaccanoc’, tornei di calcetto e bigliardino, animazione pomeridiana per i bimbi con i Ciquibumpete ed il mago pagliaccio Ciogo, e la mostra fotografica sul terremoto dell’Aquila con relativa raccolta fondi.


Il lussureggiante contesto in cui si è svolta la festa ha certamente contribuito alla sua riuscita, ma l’organizzazione, la scenografia e la ricerca del particolare curata da un gruppo di persone affiatato e sempre in armonia, unitamente agli eccezionali stands gastronomici (fagioli con le cotiche e trippa come prime donne) con tanto di servizio ai tavoli, hanno completato l’opera. Ricordiamo con piacere e nostalgia tutti e quattro i giorni di festa, ma in particolare la giornata di domenica 30 agosto 2009 con la premiazione del Torneo di calcetto Memorial Carlo Ippoliti” alla presenza del Sindaco Giovanni Gaspari e diversi consiglieri comunali.


L’Associazione di cittadini Truentun da oltre 10 anni, si impegna con opere di puro volontariato per promuovere la partecipazione attiva dei cittadini nella gestione della città e per migliorarne la vivibilità, reinvestendo totalmente in opere di pubblica utilità nel quartiere. Tante le cose realizzate e tanti i progetti futuri tra cui spicca il chiosco-bar con servizi igienici.


Un appello importante: nei giorni di festa i collaboratori sono quasi un centinaio ma durante l’anno purtroppo sono meno di 10: Paolo Bellagamba, Alceo Giovanetti, Giulio Fani, Domenico Mascitti, Emidio Benigni , Giovanni Matricardi, Claudio Benigni oltre al sottoscritto; perché questa bella storia possa continuare, rivolgo un accorato invito a tutte le persone di buona volontà affinché già da domani si facciano avanti per offrire il proprio contributo personale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-09-2009 alle 18:06 sul giornale del 08 settembre 2009 - 950 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto