Unità di strada: campagna estiva sulla sicurezza

sicurezza stradale 2' di lettura 02/09/2009 - Sta giungendo al termine la campagna estiva sulla sicurezza dell’Unità di Strada, il servizio di promozione del benessere e di informazione sugli effetti e i rischi legati all\'assunzione di droghe e alcool che l\'Ambito Territoriale Sociale 21 ha attivato in collaborazione con la Regione Marche e il STDP - ASUR Zona Territoriale 12.

Il servizio, avviato da qualche anno, è itinerante e prevede la presenza degli operatori dell\' Uds in occasione di eventi e manifestazioni. Presso l\'Infopoint dell’UdS gli interessati possono ricevere informazioni sui rischi fisici e psicologici, sulle sanzioni amministrative e sulle conseguenze penali, connesse all\'uso e abuso di alcool e sostanze stupefacenti. L’infopoint distribuisce materiale informativo, alcoltest, gadgets e giochi/quiz per testare la conoscenza sulle droghe e l’alcool.

Attraverso il suo impegno l’Unità di Strada, inoltre, si occupa del monitoraggio delle tendenze di consumo delle sostanze in ambiti ricreativi diurni e notturni, accrescendo le conoscenze sul mondo dei giovani. Prerogativa del servizio è la sensibilizzazione rivolta alle istituzioni locali, alle famiglie, agli operatori sociali, al mondo del volontariato, ai locali dei luoghi del divertimento, affinché si attivino per politiche di sicurezza e di promozione della salute.

Nel mese di Agosto 2009 l’Unità di Strada ha promosso la sua campagna incentrata sulla sicurezza e il divertimento il giorno 9 al concerto dei “Divieto di sosta” a Cossignano ed al Maremoto festival di San Benedetto del Tronto, il 13 alla “Festa delle streghe e dei folletti” a Montalto Marche, il 19 alla sagra di Montefiore dell’Aso, il 28 al “Parking Party” di Carassai ed il 30 all’ Happy Hours dello Chalet Americo Villane di San Benedetto. Durante gli eventi sono stati distribuiti circa 900 opuscoli informativi, più di 200 etilometri monouso, moltissimi gadgets, mentre sono stati più di 200 i giovani che hanno compilato un questionario anonimo utile a monitorare gli stili di consumo giovanili.

Anche per Settembre si potrà incontrare l’Infopoint in locali e durante eventi legati al divertimento dei giovani, mentre in autunno l’Unità di Strada coinvolgerà le palestre in una campagna contro il doping e avvierà uno sportello di consulenza online rivolto ai ragazzi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-09-2009 alle 17:10 sul giornale del 02 settembre 2009 - 1365 letture

In questo articolo si parla di politica, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto





logoEV
logoEV