I 18enni \'sperimentano\' il voto europeo

18enni sperimentano il voto ue 1' di lettura 18/04/2009 - Si è tenuta ieri all’Auditorium di San Benedetto del Tronto l’iniziativa “Europa Informa al voto”organizzata dall’Ufficio Europa della Provincia di Ascoli Piceno in collaborazione con il CIME (Consiglio Italiano del Movimento Europeo).

La campagna informativa è rivolta principalmente agli studenti dell\'ultima classe degli Istituti scolastici superiori ed ha lo scopo di favorire la partecipazione giovanile alle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo del giugno 2009. Hanno partecipato alla manifestazione, accompagnati dai loro insegnanti, 200 studenti provenienti dall’ITC, Liceo classico, Liceo scientifico, Istituto Alberghiero di San Benedetto del Tronto e dall’ITCGT ”Carducci Galilei” di Fermo. Per circa due ore i giovani hanno ascoltato le relazioni degli esperti del CIME, hanno interagito ponendo quesiti, hanno partecipato ad una simulazione di voto e sono stati protagonisti di un gioco a quiz finalizzato a verificare la conoscenza delle principali istituzioni europee.



La Provincia era rappresentata dall’assessore alle politiche comunitarie Nino Capriotti che ha potuto riscontrare il grande interesse che i giovani hanno dimostrato per i temi trattati. “La Provincia da 10 anni a questa parte – ha detto Capriotti nel suo indirizzo di saluti - svolge un’intensa attività di promozione della cultura europea: questo perché è tra i nostri obiettivi strategici quello di far crescere nelle nuove generazioni il senso di appartenenza alla realtà comunitaria e soprattutto di far conoscere loro tutte le opportunità offerte da uno spazio di libera circolazione costituito dai 27 paesi che fanno parte dell’Unione Europea”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2009 alle 15:41 sul giornale del 18 aprile 2009 - 798 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno