Rossi a sostegno della manifestazione del 4 aprile indetta dalla Cigl

massimo rossi 1' di lettura 03/04/2009 - Anche il presidente della Provincia Massimo Rossi ha aderito alla manifestazione indetta dalla CGIL per il 4 aprile.

In un momento di difficoltà per tutta la nostra economia è necessario unire le forze per impedire che a pagarne le conseguenze siano sempre i più deboli. Per questo mi sono impegnato in prima persona affinchè la Provincia di Ascoli Piceno fosse tra le prime istituzioni a investire risorse proprie per fronteggiare la crisi, a cominciare dalla decisione di anticipare la cassa integrazione ai lavoratori in attesa di percepirla.



Allo stesso tempo, però, è necessario programmare, come si legge nell\'appello, “politiche infrastrutturali ed industriali che scelgano il terreno dell’innovazione, dell’ambiente, della valorizzazione del capitale sociale ed umano”: questa, secondo me, è l\'unica strada per anticipare la svolta che, quando il mondo uscirà da questa crisi, garantirà un\'economia più giusta, più reale, più attenta alla persona e all’ambiente che ci circonda. Aderisco dunque alla manifestazione del 4 aprile: in questo modo intendo rinnovare il mio impegno e testimoniare forte vicinanza ai problemi del mondo del lavoro.


da Massimo Rossi
presidente della Provincia di Ascoli Piceno




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2009 alle 16:32 sul giornale del 03 aprile 2009 - 724 letture

In questo articolo si parla di attualità, massimo rossi





logoEV
logoEV