Marconi: \'soddisfazione per l’approvazione del bilancio provinciale\'

prc 1' di lettura 19/02/2009 - \"Esprimo ampia soddisfazione per l’approvazione del bilancio provinciale\".

Un bilancio che permette di dare continuità ai progetti messi in campo dalla giunta Rossi in questo mandato, tra i quali mi sta particolarmente a cuore la stabilizzazione dei restanti 46 precari dell’Ente provinciale. Tuttavia, questo non è il bilancio che l’amministrazione provinciale aveva presentato, come ha fatto notare con un certo rammarico il presidente Rossi. Il Partito Democratico dell’ascolano, che ha definitivo “tecnico” il suo voto favorevole al bilancio, ha condotto una battaglia di retroguardia, spesso orientata alla propaganda. Dispiace che il PD di Ascoli abbia strumentalizzato la crisi economica per tentare di proporre misure inefficaci e demagogiche, tra le quali l’incremento del finanziamento a non più di 40 Work Experience di un anno.




Un operazione discutibile che è costata 350.000 euro, con tagli effettuati a capitoli come cultura, sport, turismo e perfino i tanti sbandierati lavori pubblici. Mi chiedo inoltre che senso abbia, se non quello di anticipare la campagna elettorale e di scaricare Rossi, l’aver prodotto irresponsabilmente una serie di polemiche per poi votare a favore del bilancio. Dopo 4 anni di entusiastico appoggio, a un anno dal voto il PD ha iniziato ad attaccare sulla divisione del patrimonio, poi è stata la volta delle divergenze sul programma, e ora di tutto ciò rimane soltanto la critica alla divisione del personale. Argomenti pretestuosi che non coincidono con l’attenzione ai problemi dei cittadini, dimostrata invece dalla concretezza dell’operato di Rossi e dei suoi collaboratori.



da Giuseppe Marconi
Consigliere Provinciale Rifondazione Comunista




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2009 alle 11:16 sul giornale del 19 febbraio 2009 - 855 letture

In questo articolo si parla di politica, prc, Giuseppe Marconi





logoEV
logoEV