...

La Confindustria e le Segreterie Generali di CGIL, CISL, UIL non portano soluzioni proprie ma stimolano e agevolano la capacità di resilienza che ogni popolazione deve avere scegliendo autonomamente quali sono i propri bisogni e con quali autonome risposte la popolazione vuole reagire alle conseguenze del sisma.