Riunito l'Osservatorio permanente comunale

3' di lettura 23/10/2020 - In data mercoledì 23 settembre 2020 alle ore 17 presso i locali della Palazzina Azzurra, in v. Buozzi 14, si riuniscono i componenti dell'Osservatorio permanente Infanzia e adolescenza comunale, convocati con mail inoltrata dall’ufficio comunale di riferimento in data 18 settembre 2020.

Sono presenti i componenti intervenuti in un numero pari a 22:

-Forlini Donatella, Garante infanzia ed adolescenza comunale

-Antonelli Patrizia, Rappresentante genitori Consiglio d’istituto dell’ISC Centro,

-Capoferri Carla, Rappresentante genitori Consiglio d’istituto dell’ISC Centro,

Brunilde-Crescenzi, Consigliera comunale,

-Polidori Paola, referente per “Legambiente”,

-D’Erasmo Michela, rappresentante dei genitori del nido comunale “La Mongolfiera”,

-Armata Tonino, Presidente onorario dell’Associazione “Città dei bambini”,

-Cicconi Sarah, coordinatrice pedagogica 0-3 nido “Barbalbero” (coop. “Capitani Coraggiosi”)

-Salzano Maria Paola, insegnante Isc Centro,

-Caucci Francesca, coordinatrice pedagogica 36 dell’Isc Centro,

-D’Antonio Daniela, coordinatrice pedagogica 36 Scuola dell’infanzia paritaria “S. Giovanni Battista”,

-Carniel Cristiana, Presidente dell’Associazione “Michelepertutti”

-Illuminati Irene, Coordinatrice pedagogica 3-6 dell’Isc Nord,

-Tancredi Rita, responsabile/pedagogista servizi per l’infanzia e l’adolescenza comunali

-Tassotti Enrico, Presidente dell’Associazione “Stampa Rossoblu”,

-Marcotto Barbara, referente del “Protocollo 06”,

-Cittadini Mara, docente Isc Sud,

-Antonacci Emanuela, assistente sociale dell’Associazione “Michelepertutti”,

-Fares Roberta, coordinatrice pedagogica 3-6 Isc Sud,

-Tacconi Luigia, insegnante per scuola dell’infanzia “Immacolata Concezione”,

-Larizza Adriana, referente dell’Associazione “Il Melograno”,

-Moschini Stefania, coordinatrice pedagogica 0-3 per sezione primavera “La tana dei birichini” (coop. “A Piccoli Passi”) c/o Isc Nord

Assenti

-Monica domizi, docente referente Isc Nord

-referente del tavolo comunale trasversale, non ancora rinominato,

-Sindaco dei ragazzi, quest’ultimo non ancora eletto per l’impossibilità al momento, da parte degli uffici comunali di riferimento ad effettuare la procedura delle votazioni presso le scuole, a causa delle condizioni restrittive poste dalle misure di contenimento di contagio da covid19.

L’incontro prende il via per la presenza rappresentativa delle diverse compagini intervenute per la maggior parte, così come richieste dall’art. 3 del Regolamento, riguardante i componenti dell’Osservatorio che così recita:

“L'Osservatorio Permanente Comunale è composto da un referente politico, delegato dal Sindaco , dal Sindaco dei ragazzi o suo delegato, dal Garante dell'infanzia e dell'adolescenza comunale, dalle Responsabili degli Uffici comunali “Infanzia” ed “Adolescenza” del Servizio “Politiche Sociali” in qualità di referenti, dai referenti delle Associazioni e Organizzazioni onlus di volontariato che operano in campo-socio-educativo nel settore dell'infanzia e dell'adolescenza e della disabilità del territorio, inserite, regolarmente inscritte nei registri del volontariato nazionale/regionale e/o comunale, da una educatrice/insegnante referente del “Protocollo 0-6”, da un referente del “Tavolo Trasversale”, da una rappresentanza delle coordinatrici pedagogiche territoriali 0-3 dei servizi educativi 0-3 comunali e privati, da una rappresentanza delle coordinatrici pedagogiche territoriali 3-6 delle scuole dell'infanzia cittadine pubbliche e paritarie, da una rappresentanza delle insegnanti delle scuole/istituti cittadini pubblici e paritari. Vengono altresì, previste, in qualità di componenti dell'Osservatorio Permanente Comunale: una rappresentanza dei genitori eletti negli organi collegiali delle scuole di ogni ordine e grado, compresi i rappresentanti dei genitori degli utenti dei servizi educativi 0-3 comunali e una rappresentanza degli studenti delle scuole cittadine pubbliche e paritarie. Per i servizi educativi 0-3 comunali e per ciascun Istituto pubblico/Scuola paritaria il Responsabile/Dirigente scolastico comunicherà all’Osservatorio, tramite gli uffici comunali di riferimento, le generalità dei rappresentanti sia degli insegnanti, sia dei genitori e dei coordinatori pedagogici territoriali 0-3 e 3-6.”

L’incontro si apre, dopo i saluti, con la presentazione dei pp. all’o.d.g. da parte della referente dell’ufficio amministrativo di riferimento, ufficio comunale “Servizi per l’infanzia e l’adolescenza”, dott.ssa Rita Tancredi, di seguito elencati:

1) presentazione della Garante dell'infanzia ed adolescenza del Comune di San Benedetto del Tronto, avvocato, dott.ssa Donatella Forlini;

2) insediamento dei componenti dell'Osservatorio presenti;

3) elezione dello staff;

4) varie ed eventuali.

Dopo i vari interventi dei presenti alla riunione, si passa al punto 3° punto dell’o.d.g. ovvero all’elezione del Coordinatore e dello staff operativo.

Previa manifestazione di libera candidatura, si eleggono all’unanimità, a votazione palese:

-Tonino Armata: Coordinatore,

-Patrizia Antonelli: Vice- Coordinatore,

- Stefania Moschini: segretaria -verbalizzante.

L’incontro si conclude alle ore 19 circa con l’impegno di fissare una nuova riunione dell’Osservatorio per programmare le iniziative del calendario “novembre mese dell’infanzia e dell’adolescenza”.

La verbalizzante
Rita Tancredi








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2020 alle 15:14 sul giornale del 24 ottobre 2020 - 220 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzvR





logoEV