Saluto al Comandante Colarossi da parte di don Giuseppe Giudici a nome di tutta la marineria sambenedettese

1' di lettura 10/09/2020 - Purtroppo è arrivato il momento di lasciarci. Le scriviamo queste poche righe per esprimere tutta la gratitudine e la riconoscenza dell’intera marineria sambenedettese che mai avrebbe voluto arrivasse questo momento.

Il suo lavoro è stato sempre puntuale, competente e attento ad ogni problematica del porto, lei è andato oltre i suoi doveri istituzionali e con amore ha cercato di destare e incoraggiare i pescatori per valorizzare il loro lavoro.

Che lei fosse dalla loro parte è stato sempre chiaro, anche quando, giustamente, ha assunto posizioni chiare e severe. Anche nei momenti di tensione tra i pescatori, la sua parola autorevole ha contribuito a placare gli animi per una soluzione tempestiva dei problemi.

Come non ricordare le bellissime esperienze vissute insieme, in modo particolare l’impegno e la collaborazione per l’iniziativa “A pesca di plastica” che ha fatto innamorare anche il papa fino a riceverci in udienza privata e a citarci più volte davanti al mondo.

Ciao Mauro, se da una parte siamo dispiaciuti di perderti, dall’altra siamo felice che altri beneficeranno della tua competenza e dedizione al lavoro.


da Ufficio diocesano dell’Apostolato del mare di San Benedetto del Tronto





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2020 alle 18:32 sul giornale del 11 settembre 2020 - 181 letture

In questo articolo si parla di attualità, lutto, cordoglio, comune di San Bendetto del Tronto, diocesi di san benedetto del Tronto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvDr





logoEV