Area vasta 5: "I tamponi si fanno regolarmente, rallentati solo per smaltire le analisi"

1' di lettura 24/03/2020 - La Direzione di Area Vasta n. 5 intende smentire categoricamente la notizia infondata secondo cui a partire da martedì 24 marzo 2020 non si eseguirebbero più tamponi per la rilevazione del Covid-19 fino a data da destinarsi.

Si precisa invece che si è deciso di sospendere solo in data odierna le attività per la rilevazione del Covid-19 al fine di consentire al nostro Laboratorio Analisi di smaltire la lettura di tutti i tamponi prelevati abbondantemente in questi ultimi giorni. Si comunica inoltre che a partire da mercoledì 25 marzo 2020 la rilevazione riprenderà regolarmente al fine di evadere tutte le richieste che perverranno nei plessi di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto (richieste segnalate dal nostro Servizio Igiene e Sanità Pubblica) e che la lettura dei tamponi verrà effettuata da una nuova macchina appena entrata in dotazione – denominata “Cobas 6800” – in grado di processare 400 tamponi per seduta (800 tamponi in 24 ore). Sarà cura della Direzione comunicare alla cittadinanza gli aggiornamenti relativi alle successive fasi di esecuzione dei tamponi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2020 alle 18:55 sul giornale del 25 marzo 2020 - 204 letture

In questo articolo si parla di attualità, area vasta 5, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bimb





logoEV