La musica dell'istituzione "Vivaldi" entra nelle case

1' di lettura 21/03/2020 - La musica non si ferma e l'istituzione musicale "Antonio Vivaldi" aderisce all'iniziativa avviata dall'assessore alla cultura Annalisa Ruggieri affinché le note possano entrare nelle nostre case ed alleviare questo momento particolare che stiamo vivendo.

Da venerdì 20 marzo sono periodicamente condivisi dalle pagine FB dell'Istituzione e del Comune brani musicali eseguiti da docenti che hanno il tratto comune di veicolare messaggi positivi e di speranza.

"Ringrazio il presidente Francesco Romano, il Consiglio di amministrazione e in particolar modo i professori del Vivaldi - dice l'assessore Ruggieri - che hanno voluto dedicare del tempo regalandoci buona musica direttamente dalle loro dimore. Mi piacerebbe se in questo tempo arrivassero video musicali dagli studenti o semplici appassionati alla mail dell'Istituto (info@istitutovivaldi.it): saranno ricondivisi e pubblicati e svilupperemo con gli stessi un contest con premiazione finale. Aiutiamoci che insieme ce la faremo, e la musica sarà un prezioso alleato".

La pagina FB dell'istituzione "Vivaldi"






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2020 alle 15:02 sul giornale del 23 marzo 2020 - 187 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bh09





logoEV