Grottammare: scolari a teatro, la “prima” è un successo

1' di lettura 03/02/2020 - Successo per la “prima” di stagione del Teatro per la scuola, organizzato nell’ambito del progetto “Oh che bel castello!” dalla Proscenio Teatro, con il patrocinio della Città di Grottammare.


Lo spettacolo “Dinosauri, l’ultimo T-rex era un bullo”, interpretato da Gli Alcuni di Treviso, ha riscosso scroscianti applausi e risate dai circa 300 alunni presenti venerdì scorso nel Teatro delle Energie.
Un nuovo appuntamento con gli scolari è fissato al 13 marzo.

Intanto, domenica prossima, 9 febbraio, proseguirà il cartellone del teatro pomeridiano dedicato ai bambini e alle loro famiglie. In programma c’è una originale messa in scena di “Alice nel palese delle meraviglie” del Teatro dei Colori di Avezzano (Teatro delle Energie, ore 17, ingresso 6 €). Lo spettacolo è costruito con le tecniche del teatro d’attore e di animazione su nero, particolare tipo di rappresentazione che si basa, principalmente, sull'illusione ottica per un effetto molto suggestivo e coinvolgente.

Entrambe le programmazioni del teatro ragazzi fanno parte del nodo grottammarese del TIR-Teatrinrete, da 34 anni il più grande circuito di teatro intercomunale del sud delle Marche, composto da 9 Comuni tra le province di Fermo, Ascoli e Macerata.
In particolare la stagione locale si differenzia per l’unione di entrambe le proposte (domenicale e scolastica), rappresentando un modello unico all’interno del circuito, come sottolineato dal direttore artistico Marco Renzi in sede di presentazione: “Scuola e famiglia, compenetrandosi, generano risultati. Andare a teatro con la famiglia è una scelta, andare a teatro con la scuola significa rendere il teatro un'occasione per tutti. Grottammare è l’unica realtà che si caratterizza per entrambe le opportunità”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2020 alle 19:39 sul giornale del 04 febbraio 2020 - 170 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di Cupramarittima, comune di San Bendetto del Tronto, Enrico Piergallini, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfQO





logoEV