Pallamano: HC Monteprandone, sabato il debutto della prima squadra

1' di lettura 24/10/2019 - Scatta il secondo campionato di serie B maschile consecutivo per l’Handball Club Monteprandone, che lo approccia con i piedi ben piantati a terra. Profilo basso e voglia di dare continuità al progetto improntato sui giovani avviato già da qualche stagione.

Appuntamento per il debutto nel girone Marche-Abruzzo sabato, alle 18.30, al palazzetto di via Colle Gioioso: avversario Guardiagrele. Coach Andrea Vultaggio battezza così il suo nono campionato di fila sulla panchina monteprandonese: “Iniziamo una stagione in sordina. Speriamo di ottenere esperienza e minuti preziosi per i nostri giovani. Quest'anno infatti la rosa si è ulteriormente ringiovanita con diversi under 15. Il campionato sembra già chiuso in partenza, con il Cus Ancona che secondo me non avrà grossi problemi a far valere il peso e l'esperienza della sua rosa. Noi avremo il compito di lottare insieme ad altre squadre, non dimenticando che società come NHC Teramo e Chieti lo scorso anno avevano messo in campo rose di notevole spessore”.

“Faremo del nostro meglio. L’obiettivo principale è la crescita generale del gruppo, nella speranza di poter avere un giorno una rosa in grado di ambire a categorie superiori” conclude coach Vultaggio. Al momento l’intera rosa è a disposizione per la sfida al Guardiagrele, inclusi il portiere Andrea Mucci e l’ala destra Morgan Nepa, i due cavalli di ritorno in maglia blu dopo un periodo di inattività.

Al solito l’ingresso al Colle Gioioso sarà gratuito.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-10-2019 alle 15:41 sul giornale del 25 ottobre 2019 - 201 letture

In questo articolo si parla di sport, monteprandone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bb3v





logoEV