Grottammare: olive pubbliche, parte la raccolta

2' di lettura 11/10/2019 - E’ in partenza la raccolta delle olive degli alberi pubblici cittadini. L’assegnazione delle piante idonee alla raccolta è avvenuta nei giorni scorsi, negli uffici del servizio Ambiente: i 201 alberi di ulivo sono stati suddivisi tra le 9 persone che avevano fatto richiesta al Comune e ad ognuno di esse è stato concesso un lotto da 22 piante.

A prescindere dall’esito della raccolta e dalla quantità di olio prodotto, gli assegnatari hanno l’obbligo di consegnare a titolo gratuito un litro di olio ciascuno alle scuole di Grottammare. Le piante si trovano nei più grandi parchi della città (Parco della Madonnina, Parco I Maggio, Bosco dell’Allegria, Parco Bau), ma anche in più piccoli spazi verdi di quartiere. Gli assegnatari provvederanno, oltre alla raccolta dei frutti, anche alla potatura degli alberi.

Si tratta di un obbligo previsto nel documento di concessione da rispettare entro il 30 aprile 2020, pena l’esclusione dall’assegnazione il prossimo anno. La raccolta delle olive pubbliche è una iniziativa annuale promossa a partire dal 2013, per rispondere alle richieste di alcuni cittadini interessati. Le piante censite vengono suddivise in lotti, in base al numero dei richiedenti. Gli ulivi sono concessi a titolo gratuito.

Secondo il disciplinare tecnico comportamentale che regola l’iniziativa, l’attività di raccolta deve essere effettuata personalmente dal titolare della concessione, o al più, con l’ausilio dei soggetti indicati nell’istanza di assegnazione. L’assegnatario può svolgere esclusivamente le attività strettamente finalizzate alla raccolta dei frutti e alla successiva potatura degli alberi, comprensiva del corretto smaltimento dei relativi residui. Il raccolto deve essere destinato al solo consumo personale. La violazione di tale obbligo comporta il diritto del Comune a richiedere il corrispettivo eventualmente ottenuto dalla commercializzazione delle olive o dell’olio da esse ricavato. La somma recuperata sarà destinata a fini sociali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2019 alle 12:28 sul giornale del 12 ottobre 2019 - 354 letture

In questo articolo si parla di attualità, grottammare, Comune di Grottammare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbx3