Tolentino: schianto all'alba, perde la vita un 66enne maceratese. Ferito gravemente il figlio

ambulanza vigili del fuoco 1' di lettura 23/09/2019 - Lunedì 23 settembre verso l'alba a Tolentino, in viale Terme Santa Lucia, Sandro Piancatelli, cittadino maceratese 66enne, sposato, pensionato, è deceduto in seguito ad uno scontro con un'altra autovettura. A bordo con lui anche il figlio 36enne, rimasto gravemente ferito.

Mentre stava affrontando una curva, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo della propria Hyundai Atos, con a bordo il figlio convivente, celibe, impiegato, invadendo la corsia opposta e impattando con una Volkswagen Polo che stava sopraggiungendo, condotta da un operaio tolentinate 31enne, celibe.

Nella circostanza, Piancatelli è deceduto sul colpo a causa di un arresto cardiocircolatorio in seguito a politraumi da impatto, mentre il figlio è stato trasportato all'ospedale Torrette di Ancona in seguito ai traumi riportati, in prognosi riservata, e sarebbe in pericolo di vita. Il tolentinate, portato all'ospedale di Macerata e le cui diagnosi e prognosi attualmente sono in corso di accertamento, non sarebbe comunque in pericolo di vita.

I documenti di guida e assicurativi sono risultati regolari, con i veicoli che sono stati sottoposti a sequestro penale. L'area non è videosorvegliata. La salma è stata trasportata all'obitorio di Macerata per un'ispezione disposta dall'Autorità Giudiziaria.






Questo è un articolo pubblicato il 23-09-2019 alle 15:18 sul giornale del 24 settembre 2019 - 598 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, carabinieri, macerata, tolentino, incidente mortale, schianto, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baS7