A San Benedetto un agosto all’insegna della musica di qualità con l’Istituzione Antonio Vivaldi

2' di lettura 05/08/2019 - Ancora un agosto all’insegna della musica di qualità a San Benedetto del Tronto.

Giovedì 15 agosto alle ore 5,30 il concerto all’alba “Armonie in Controluce”: l’evento avrà luogo sulla battigia antistante la Beach Arena, (Lungomare Marconi n. 39 – area ex Camping), dove si esibirà il Quartetto d’Archi “Antonio Vivaldi”(al suo settimo concerto all’Alba di ferragosto), che interpreterà con maestria un bellissimo programma con l’esecuzione di alcune tra le più celebri composizioni di Bach, Mozart, Rossini e Vivaldi.

Un’esperienza unica e suggestiva capace di richiamare in spiaggia moltissime persone attratte dall’atmosfera speciale e magica che solo il binomio musica e natura possono creare.

L’evento è promosso dal Comune di San Benedetto del Tronto – Assessorato alla Cultura con la collaborazione artistica dell’Istituto Musicale Antonio Vivaldi.

Il Quartetto d’Archi “Antonio Vivaldi” è composto da affermati concertisti locali, che vantano singolarmente un curriculum ricco di esperienze nazionali ed internazionali, come la partecipazione a registrazioni trasmesse dalla RAI, Mediaset, RAI International e Radio Vaticana; la collaborazione all’esecuzione di musiche per spettacoli di prosa e prime esecuzioni; la partecipazione a innumerevoli eventi musicali, stagioni concertistiche e spettacoli lirici che fanno si che i singoli componenti del gruppo abbiano al loro attivo migliaia di concerti.

Sabato 17 agosto una emozionante rappresentazione in Piazza Bice Piacentini, nel Paese Alto di San Benedetto del Tronto (in caso di pioggia lo spettacolo si svolgerà presso il Teatro Concordia).

L’evento, curato nell’organizzazione artistica dall’Istituzione Musicale Antonio Vivaldi in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune, l’associazione “Incontri d’Opera” ed “Eclissi Eventi”, vede l’esecuzione dell’adattamento per sei voci soliste, quartetto d’archi e pianoforte della celebre opera di Gioachino Rossini “Il Barbiere di Siviglia”.

ruolo di Figaro il baritono Franco Alessandrini, di Rosina il soprano Patrizia Perozzi, del Conte di Almaviva il tenore Pierluigi D’Aloia, di Don Bartolo il basso Alessandro Battiato, di Don Basilio il basso Luca Giorgini e di Berta il soprano Chiara Mosca Proietti.

Le musiche saranno eseguite dal Quartetto d’archi “Antonio Vivaldi” (Piergiorgio Troilo e Paolo Incicco Violini, Emiliano Finucci Viola, Daniela Tremaroli Violoncello e direzione artistica); al pianoforte dal Maestro concertatore e revisore della partitura Massimiliano Caporale. Adattamento, narrazione, costumi (tutti rigorosamente originali) e regia a cura del musicologo Paolo Santarelli, il quale accompagnerà il pubblico nella vicenda storico-musicale introducendo i vari momenti dell'opera.

I biglietti del costo di 10 euro sono ancora disponibili e possono essere acquistati in prevendita:

presso il Caffè Florian in viale Secondo Moretti 74 (centro di San Benedetto del Tronto);

online su circuito Ciao Tickets (info cell. 3924450125 - 0733865994).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2019 alle 16:24 sul giornale del 06 agosto 2019 - 252 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0qA





logoEV