Grottammare: lunedì il TAU con "Lettere a Seneca", conversazione teatrale con Veronica Barelli e Lucilio Santoni

1' di lettura 05/07/2019 - Lunedì 8 luglio prosegue a Grottammare il ventunesimo TAU/Teatri Antichi Uniti, rassegna regionale di teatro classico che in una coniugazione funzionale e gradevole di beni e attività culturali offre l’opportunità di fruire i luoghi di interesse archeologico per la spettacolarizzazione restituendoli a un ampio uso dall’impegno congiunto di MiBAC, Regione Marche, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Marche, AMAT e tredici Comuni marchigiani che ospitano la rassegna.

L’appuntamento al Bagno della Regina è con Lettere a Seneca, conversazione teatrale con Veronica Barelli e Lucilio Santoni.

La vita di Seneca fu tutto un alternarsi di trionfi e sventure, un groviglio di contraddizioni e di ambiguità, da cui però il filosofo non si lasciò mai coinvolgere e travolgere completamente, serbando acuto il senso della provvisorietà del vivere, sempre pronto a staccarsi senza rimpianto dalle cose, aperto a infinite possibilità, privo di illusioni ma anche di amarezza. Il suo amico e discepolo Lucilio prova a rispondere alle sue lettere dopo duemila anni.

Ingresso gratuito. Informazioni: Ufficio Cultura Comune 0735 739240.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-07-2019 alle 15:32 sul giornale del 06 luglio 2019 - 228 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, grottammare, amat marche, tau, Lucilio Santoni, Lettere a Seneca, conversazione teatrale, Veronica Barelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9ko





logoEV