Elezioni europee: l’anconetano Marco Benedettelli tra i candidati della lista ''La sinistra''

1' di lettura 22/04/2019 - C’è un marchigiano tra i candidati de “La Sinistra” alle Elezioni europee, nella Circoscrizione dell’Italia centrale. E’ l’anconetano Marco Benedettelli, 41 anni, giornalista.

Benedettelli - che attualmente lavora nella comunicazione per il volontariato, con il CSV Marche (dove si occupa soprattutto di temi legati all’emergenza post-terremoto e alla disabilità) - è stato responsabile dell’area comunicazione per il Cvm, ong marchigiana impegnata in Etiopia, Tanzania e Italia con progetti sociali e idrici. Come giornalista si è specializzato in reportage da zone di crisi e sui temi della migrazione, dell’accoglienza, dei diritti umani e della cultura; suoi i volumi; Chi brucia (Vydia Editore), sulle primavere arabe; e la raccolta di racconti La regina non è blu (Edizioni Gwynplaine).

Per la sua esperienza umana e sociale, per il suo legame col mondo della solidarietà e per il suo impegno professionale e civile, Marco Benedettelli esprime pienamente i valori e i programmi di una lista che vuole battersi per un’Europa che non si rassegni all’alternativa tra nazionalismi regressivi e neofascisti ed un capitalismo selvaggio e disumano; un’Europa dei popoli e non dei mercati.

Candidati della circoscrizione Centro Italia:

Marilena Grassadonia

Marco Benedettelli

Ginevra Roberta Bompiani

Stefano Ciccone

Maurella Carbone

Giovanni detto Vanni De Lucia

Ivanilde Carvalho

Nicola Fratoianni

Roberta Fantozzi

Tommaso Grassi

Giulia Pezzella

Giovanni Guidi

Elisabetta Pezzini

Sandro Medici

Andrea Ventura






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2019 alle 17:00 sul giornale del 23 aprile 2019 - 1139 letture

In questo articolo si parla di politica, elezioni europee, la Sinistra





logoEV