Grottammare: da tutta Italia al seminario di formazione Coldiretti per la gente di mare

Coldiretti 10/04/2019 - Nelle Marche sono presenti circa 850 imbarcazioni con 2.600 marinai imbarcati. È un settore fiorente quello della pesca nelle Marche ai quali occorre aggiungere oltre 400 addetti nell’indotto lungo la filiera e altri 250 addetti impegnati nell’acquacoltura. Per questo diventa fondamentale attivare servizi di consulenza adeguati per questi lavoratori.

Si spiega così il successo del seminario organizzato da Coldiretti Epaca Ascoli Fermo per approfondire i temi della previdenza marinara: oltre a dipendenti da tutte le Marche, hanno raggiungo Grottammare – sede del corso – anche da altre regioni come Veneto, Abruzzo, Puglia, Liguria e Campania.

"L'evento - spiega Simona Capriotti, responsabile Epaca Ascoli Fermo - è il primo in Italia e si inserisce nel percorso di specializzazione che Epaca sta operando nei diversi settori produttivi fra i quali la pesca. Siamo orgogliosi di aver riunito a Grottammare tutti coloro che operano nelle zone costiere italiane a tutela della gente di mare. Da oggi il mondo della pesca ha un nuovo punto di consulenza specializzata a cui poter rivolgersi in caso di esigenze previdenziali sia Inps che Inail".

Tra i relatori, oltre alla Capriotti, anche Pietro Lucarelli, consulente Epaca, e Silvia Severini dell’Inps di Ancona.

“Siamo sempre più sindacato d’impresa – ha spiegato il direttore di Coldiretti Ascoli Fermo, Alessandro Visotti – e per questo che dobbiamo formare il nostro personale per poter fornire all’utente le giuste risposte, i percorsi adeguati alle loro esigenze. La pesca è per noi un settore centrale che va a completare, con la sua filiera, un paniere già ricco e di qualità come quello marchigiano”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2019 alle 16:59 sul giornale del 11 aprile 2019 - 228 letture

In questo articolo si parla di attualità, agricoltura, mare, coldiretti, coldiretti ascoli fermo, gente di mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6mD