Basket: Samb fa tris, stavolta al PalaSpeca cade il Bramante Pesaro

17/02/2019 -

Terza vittoria consecutiva per la Samb Basket: per la prima volta in campionato i ragazzi di coach Aniello infilano la “tripla” e distaccano così una diretta concorrente per i play off. La Bramante Pesaro si è dimostrata avversaria di valore, in grado di resistere a quello che sembrava uno strapotere rossoblu, condito da un apprezzato spettacolo dal pubblico del PalaSpeca, nel secondo quarto. Così la reazione ospite nel terzo quarto ha riportato il punteggio in parità, dopo che Bugionovo e compagni avevano raggiunto 17 punti di vantaggio. Quando però le cose sembravano volte al peggio, sono emerse la caparbietà dei padroni di casa e la possibilità di contare su molti uomini in panchina: dopo Di Eusanio e Catakovic ha debuttato anche lo statunitense Fluellen. Così il finale è stato davvero palpitante, con le due difese a farla da padrone e con una Samb molto brava a far scorrere i secondi, fino a chiudere con 4 punti di vantaggio. “Una partita a strappi: noi all’inizio abbiamo concesso troppo, poi ci siamo alternati. Quello che apprezzo è la concentrazione dimostrata nei minuti finali. Adesso con tanti giocatori abbiamo la possibilità di far riposare i cestisti e averli freschi nei momenti decisivi” commenta soddisfatto coach Aniello.

SAMB BASKET: Fluellen 3, Roncarolo, Ortenzi 15, Capleton, Quercia, Carancini, Bugionovo 11, Catakovic 13, Cesana 13. Pebole 18, Di Eusanio, Correia. Allenatore Daniele Aniello.
PESARO: Giampaoli 16, Gamberini, Gnaccarini 5, Galdelli, Gennari, Bertoni, Curcio 12, Giunta 9, Del Prete 3, Terenzi. Allenatore Massimiliano Nicolini.
Risultato finale 73/69
Parziali 24/20, 21/12, 14/24, 14/13.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2019 alle 19:51 sul giornale del 18 febbraio 2019 - 182 letture

In questo articolo si parla di sport, Sambenedettese Basket

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4n4