Sport: Samb, gara impegnativa per i rossoblu al Riviera, falcidiati dagli infortuni, che attendono un Sudtirol in salute

4' di lettura 08/12/2018 - Rivieraschi in piena emergenza anche contro gli altoatesini, il tecnico Roselli dovrà fare a meno degli infortunati Biondi, Stanco, Bove, Di Pasquale e dello squalificato Calderini, mentre porterà in panchina Russotto.

Nel posticipo della quindicesima giornata del campionato di serie C girone B, domenica 9 dicembre si affronteranno allo stadio Riviera delle Palme Samb e Sudtirol.

Contro gli altoatesini i rossoblu nei precedenti confronti non hanno mai vinto al Riviera, negli ultimi tre confronti ci sono state due sconfitte e un pareggio.

Dunque un avversario da prendere con le dovute cautele, in primis perché, come detto in precedenza, è la bestia nera dei rossoblu al Riviera, in secondo luogo perché gli altoatesini si trovano al nono posto in classifica con 19 punti quattro in più dei rossoblu con una difesa quasi imperforabile ed hanno ottenuto nelle ultime due gare di campionato quattro punti, dunque una squadra in salute.

Lo score degli altoatesini recita fino ad oggi: 4 vittorie, 7 pareggi e 3 sconfitte, nell’ultimo incontro di campionato hanno fermato al Druso la capolista Pordenone sull’1-1, mentre in Coppa Italia, giovedì scorso sono stati sconfitti dal Torino per 2-0.

Come ogni anno, l’obiettivo della dirigenza biancorossa è quello di fare un campionato di media alta classifica e lanciare qualche giovane nel calcio che conta.

I punti di forza della squadra sono l’ex rossoblu Berardocco, i difensori Vinetot e Tait, i centrocampisti Boccalari, Fink e Antezza, e il bomber Costantino attaccante con grande fiuto del goal.

Il giovane tecnico dei biancorossi Paolo Zanetti predilige giocare con il 3-5-2, modulo speculare a quello di Roselli.

Per quanto riguarda i rivieraschi, il tecnico umbro, che ancora una volta è in piena emergenza, contro gli altoatesini dovrà ancora fare a meno dei vari Russotto, che comunque ha ripreso gli allenamenti e andrà in panchina, Bove, Stanco, stiramento per il centravanti, Di Pasquale, rottura del crociato del ginocchio per il difensore, Biondi e Calderini, con quest’ultimo appiedato dal Giudice Sportivo per un turno.

Dunque una formazione che sarà molto simile a quella vista sabato scorso a Verona, con Di Massimo che sostituirà Calderini in attacco e Miceli che prenderà il posto di Di Pasquale nei tre di difesa.

Questo l’undici che dovrebbe incrociare i tacchetti contro il Sudtirol e cioè Pegorin tra i pali, i tre di difesa dovrebbero essere Celjak, Miceli e Zaffagnini, i cinque di centrocampo saranno i soliti noti e cioè da destra a sinistra Rapisarda, Gelonese, Rocchi, Signori e Cecchini, le due punte Di Massimo che dovrebbe essere affiancato da Ilari, con l’ex Teramo che si è ben comportato in un ruolo insolito per lui e cioè quello di attaccante.

Dall’altra parte il tecnico dei biancorossi Paolo Zanetti dovrà fare a meno dei lungodegenti Crocchianti e Della Giovanna, mentre dovrebbe riproporre il 3-5-2 visto contro il Pordenone, con questi probabili interpreti: Offredi; Ierardi, Casale, Vinetot; Tait, Fink, De Rose, Morosini, Fabbri; Turchetta, Costantino.

A dirigere Samb Sudtirol sarà il signor Francesco Meraviglia di Pistoia. Il fischio d’inizio è fissato per le H.14:30 di domenica 9 dicembre.

Per chiudere una notizia di mercato, l’attaccante esterno Kernezo e il centrocampista Demofonti hanno rescisso il loro contratto con i rossoblu.

Info viabilità e misure organizzative per la gara contro il Sudtirol.

Viale dello Sport non sarà interdetto al traffico ma su tutta la via sarà attivo il divieto di sosta. Sarà accessibile il parcheggio Nord del Riviera della Palme, non sarà, invece, utilizzabile quello antistante il Palazzetto dello Sport.

La S.S. Sambenedettese comunica che, in occasione della gara di campionato Sambenedettese - Sudtirol di domenica 9 dicembre 2018, ore 14:30, i cancelli dello Stadio "Riviera delle Palme" saranno aperti sin dalle ore 13:00. Si invita i tifosi a recarsi allo Stadio muniti di documento d'identità.

Si informa, inoltre, che Viale dello Sport sarà percorribile liberamente ma sarà attivo il divieto di sosta su tutta la via. Per le auto dei tifosi locali sarà utilizzabile il parcheggio Nord, dove ci sarà anche un'area appositamente allestita per cicli e motocicli negli ex campetti da calcetto situati dietro la Curva Nord. Non sarà utilizzabile, invece, quello antistante il palazzetto dello Sport e non sarà consentito il parcheggio lungo tutto viale dello Sport.

BIGLIETTERIA. Il Botteghino di Curva Nord aprirà il giorno della gara dalle ore 09.00 fino al termine del primo tempo. Per l'acquisto del biglietto è necessario un documento d'identità dato che, a seguito della nuova normativa europea sulla privacy, non è più possibile tenere in archivio dati sensibili. Il giorno della gara il botteghino Ospiti resterà chiuso


di Marco De Berardinis
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 08-12-2018 alle 14:30 sul giornale del 09 dicembre 2018 - 488 letture

In questo articolo si parla di sport, sambenedettese calcio, noi samb, articolo, Marco De Bernardinis

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2er





logoEV