Viabilità Marche: Cangini, presentata un' interrogazione per San Benedetto

1' di lettura 23/11/2018 - "La situazione infrastrutturale e viaria delle Marche è disastrosa. Non fa eccezione il comune di San Benedetto, dove il tracciato urbano della strada statale 16, dallo svincolo della sopraelevata strada provinciale 227 fino al confine nord, è soggetto a un intensissimo traffico veicolare che causa ingorghi ed un elevato inquinamento da polveri sottili.

Perciò la precedente amministrazione provinciale di Ascoli Piceno nel 2011 propose la realizzazione della cosiddetta "Bretella collinare", una variante all'attuale tracciato urbano della strada statale 16. Quella scelta non è più procrastinabile".

Lo scrive in una nota il senatore di Forza Italia Andrea Cangini, che ha depositato un'interrogazione parlamentare rivolta ai ministri delle Infrastrutture e degli Affari regionali per sapere se "siano a conoscenza della grave situazione in cui versa la viabilità nella Regione Marche e se non reputino opportuno convocare una riunione con le autorità regionali e locali interessate per verificare l'urgenza e l'indifferibilità del tracciato della variante della strada statale 16, nonché, tenuto conto dell'esame in Parlamento della legge di bilancio per il 2019, per avere contezza delle risorse necessarie per la progettazione l'esecuzione dell'opera denominata Bretella collinare".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2018 alle 19:10 sul giornale del 24 novembre 2018 - 409 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1IF





logoEV