Monteprandone: al via il “Natale al Centopercento”

8' di lettura 23/11/2018 - Nasce così un ricco programma di eventi in programma da sabato 17 novembre 2018 a domenica 6 gennaio 2019 organizzati dall’associazione commercianti e artigiani “Centopercento”.

Tutte le iniziative beneficiano del patrocinio e del sostegno del Comune di Monteprandone, della Regione Marche e del Bim - Bacino Imbrifero del Tronto, del patrocinio della Provincia di Ascoli Piceno, sono realizzate in collaborazione con l’Istituto comprensivo di Monteprandone, l’Associazione ProLoco e l’Associazione Segui la Cometa, sono sostenute da aziende più grandi del territorio che condividono il progetto e scelgono di essere partner attraverso erogazioni liberali tramite Art Bonus.

Si partirà sabato 17 novembre, alle 15:30, in piazza dell’Unità con l’inaugurazione del Mercatino di Natale delle botteghe del paese con 18 casette gestite da altrettante attività e uno stand dedicato a prelibatezze enogastronomiche locali e della Pista di pattinaggio sul ghiaccio che prevedrà una specifica scontistica per i gruppi e, novità 2018, l’animazione tutti i sabato sera con band musicali e animazioni per i ragazzi più grandi.

Altro appuntamento da non perdere rivolto ai bambini più piccoli è l’inaugurazione del Rifugio di Babbo Natale, in programma domenica 2 dicembre, alle ore 15:30, al Centro GiovArti. Con una slitta e le sue renne, Babbo Natale arriverà a Centobuchi dove prenderà posto nella sala del trono, nella sua cameretta e in quella degli elfi, nel giardino di Babbo Natale e dove fino al 6 gennaio si terranno proiezioni di film e cartoni natalizi, laboratori creativi, raccontastorie, maghi, trucca bimbi e pesca solidale.

Dalla sinergia con l’Associazione Pro Loco e l’associazione Segui la Cometa le atmosfere e la magia del Natale si diffondono su tutto il territorio. Da sabato 8 dicembre, a domenica 6 gennaio si terrà “Segui la cometa”, itinerario presepiale che vedrà coinvolte le parrocchie Sacro Cuore, Regina Pacis, Santuario San Giacomo della Marca e San Niccolò di Bari, le vie Limbo, Carlo Allegretti e Corso. Tale percorso comprenderà anche la XXIV Mostra Nazionale di Arte Presepiale, installata a Palazzo Parissi, curata dell’Associazione Segui la Cometa, e la Mostra dei Presepi da tutto il mondo di Padre Nicola Iachini in Sala Consiliare curata dell’Associazione Pro Loco di Monteprandone.

Il Centro Storico sarà scenario anche di alcuni appuntamenti dedicati dalle eccellenze enogastronomiche del territorio. Sabato 8, domenica 23 e domenica 30 dicembre, dalle ore 17:30, in piazza IV novembre e nei vicini locali del Museo dei Codici di San Giacomo della Marca, si terranno aperitivi e degustazioni. L’appuntamento di domenica 23 si arricchirà di un concorso a premi per il miglior frustingo aperto a massaie e operatori e una tavola rotonda su storia, valorizzazione e promozione del dolce tipico natalizio delle Marche.

Una grande festa di piazza ci sarà domenica 30 dicembre a Centobuchi, dove si terrà l’Anteprima di Capodanno con la tombola musicale, lo spettacolo piro musicale curato dalla pirotecnica Santa Chiara e un brindisi finale.

Il gran finale di tutto il calendario di manifestazioni natalizie sarà domenica 6 gennaio. Nel Centro Storico arrivano i Re Magi portando in dono oro, incenso e mirra, mentre alle ore 16 in piazza dell’Unità ci sarà la visita della Befana che porterà tante caramelle ai bimbi buoni e cenere e carbone a quelli cattivi.

Chi siamo?

Centopercento è l’associazione commercianti ed artigiani di Centobuchi e Monteprandone. E’ nata nel 2011 e conta ad oggi 87 attività associate che operano in più di 30 categorie commerciali ed artigiane con almeno 400 operatori e più di 100 famiglie interessate.

L’obiettivo è quello del rilancio nel paese del piccolo commercio di bottega, mirato a generare un circuito etico-virtuoso capace di produrre profitto a vantaggio di tutta la comunità. E’ stato avviato un percorso di formazione per riqualificare il settore: chi vende, come e cosa vende.

Almeno 60 associati hanno frequentato corsi di comunicazione, marketing, vetrinistica, visual merchandiser, tutti mirati a rilanciare i valori e le eccellenze delle botteghe, dove il cliente è una persona da servire nel migliore dei modi e non un carrello da riempire.

Abbiamo interessato e coinvolto nel nostro nuovo corso, l’istituzione “scuola” perché vogliamo essere il più possibile inclusivi e presenti nella nostra comunità, investendo nella qualità della formazione dei nostri figli.

Il ricavato delle nostre iniziative infatti ha permesso di donare ad oggi giochi alle scuole materne, personal computer e tre lavagne interattive multimediali per un valore complessivo di 7000 euro. Inoltre le nostre botteghe, i nostri laboratori, le nostre professionalità sono state aperte alle classi, coadiuvando le insegnanti nel percorso di scelta dei ragazzi dei successivi indirizzi di formazione.

Risultati edizione 2017

50 giorni di manifestazione

14.000 visite al Rifugio di Babbo Natale

1.087 letterine spedite da Babbo Natale

194 Kg di caramelle distribuite

3.800 ingressi alla pista di pattinaggio

Programma 2018/2019

Dal 17 novembre al 6 gennaio

Pista di pattinaggio sul ghiaccio, in piazza dell’Unità a Centobuchi

Inaugurazione sabato 17 novembre ore 15:30

Aperture:

Giorni feriali, fino al 21 dicembre e mercoledì 25 dicembre, dalle 15 alle 19

Sabato, dalle 15 alle 23, tranne sabato 8 dicembre, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 20

Domenica, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 20

Aperture straordinarie:

Lunedì 24 e lunedì 31 dicembre, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17

Martedì 1° gennaio, dalle 15 alle 20.

Dal 17 novembre al 6 gennaio

Mercatino delle Botteghe del paese, in piazza dell’Unità Centobuchi

Inaugurazione sabato 17 novembre ore 15:30

Aperture:

Sabato, dalle 15:30 alle 24

Domenica, dalle 10 alle 20 tranne domenica 25 novembre dalle 15:30 alle 20 (in concomitanza con la Fiera per il Santo Patrono), domenica 30 dicembre dalle 15:30 alle 24 (in concomitanza di Aspettando Capodanno) e domenica 6 gennaio dalle 15.30 alle 20 (in concomitanza dell’arrivo dei Re Magi a Monteprandone).

Aperture straordinarie:

lunedì 24 dicembre e lunedì 31 dalle 10 alle 18

mercoledì 26 dicembre dalle 15:30 alle 20

Dal 2 dicembre al 6 gennaio

Rifugio di Babbo Natale, Centro GiovArti, viale De Gasperi n. 23, Centobuchi

Inaugurazione domenica 2 dicembre ore 15:30

Aperture:

venerdì e sabato dalle 15 alle 20

domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 20 tranne domenica 6 gennaio, solo dalle 15 alle 20

Aperture straordinarie:

lunedì 24, martedì 25, lunedì 31 dicembre e martedì 1° gennaio dalle 15 alle 18

mercoledì 26 dicembre dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 20

Dall’8 dicembre al 6 gennaio

Inaugurazione sabato 8 dicembre ore 15:30

“Segui la Cometa” itinerario presepiale al Borgo: dalle parrocchie Sacro Cuore, Regina Pacis, Santuario San Giacomo della Marca e San Niccolò di Bari, alla vie Limbo, Carlo Allegretti e Corso a cura dell’Associazione Pro Loco di Monteprandone che comprende anche la XXIV Mostra Nazionale di Arte Presepiale, a Palazzo Parissi curata dell’Associazione Segui la Cometa e la Mostra dei Presepi da tutto il mondo di Padre Nicola Iachini, in Sala Consiliare.

Aperture mostre:

dall’8 al 24 dicembre, solo giorni festivi e prefestivi, dalle 15:30 alle 19:30

dal 25 dicembre al 6 gennaio, tutti i giorni, dalle 15:30 alle 19:30

Sabato 8, domenica 23 e domenica 30 dicembre, dalle ore 17:30

piazza IV Novembre e Museo dei Codici di San Giacomo della Marca, Centro Storico Monteprandone

Aperitivi al Borgo. Degustazioni di tipicità enogastronomiche

a cura delle attività del Centro Storico Monteprandone

Domenica 16 dicembre

PassegiAVIS di Natale. Camminata delle associazioni di volontariato e non solo…

ore 9, ritrovo in piazza dell’Unità e partenza bus navetta per Centro Storico

ore 9:15, visita alle mostre dell’itinerario presepiale “Segui la cometa”

ore 10:30, partenza della PassegiAVIS di Natale

ore 11:30, arrivo in piazza dell’Unità, apertura della “Casetta Avis” e aperitivo per tutti

a cura dell’Avis di Monteprandone e dell’UsACLI Marche

Domenica 16 dicembre, ore 16, piazza dell’Unità, Centobuchi

Sfilata sul ghiaccio del Centro di formazione professionale di Daniela Giobbi

Domenica 16 dicembre

Ore 17:30, Campioni nello sport, protagonisti nella vita. Incontro con i nostri campioni e testimoni di solidarietà: Massimo Fabbrizi, Anais Pedroni, Giuseppe Squasselli, Francesco Nespeca, Denis Curzi, Fabrizio Iaconi, John Mark Nalocca, Eros Sciamanna

Nuova Sala Riunioni, piazza dell’Unità, Centobuchi

a cura dell’Avis di Monteprandone

Sabato 22 dicembre, ore 16, piazza dell’Unità, Centobuchi

Concerti di Natale degli allievi dell’Istituto Comprensivo “Monteprandone”

Fino al 23 Dicembre

Concorso a premi per il miglior frustingo per massaie e operatori. Premiazione domenica 23 dicembre, ore 17:30, piazza dell’Aquila, Centro Storico Monteprandone

Domenica 23 Dicembre, ore 16, sala Consiliare, Centro Storico Monteprandone

Il frustingo e i suoi fratelli. Conversazione a più voci sul dolce antico di Natale delle Marche

cura del prof. Tommaso Lucchetti, storico della cultura gastronomica con la partecipazione di Ermetina Mira, responsabile della “Cucina dello Spirito” in collaborazione con l’associazione “I sapori dell’infinito”.

Domenica 30 dicembre, dalle ore 21, piazza dell’Unità, Centobuchi

Anteprima Capodanno

Tombola musicale, spettacolo piro musicale della pirotecnica Santa Chiara e brindisi finale

Dicembre – Gennaio

Addobbiamo il nostro paese. Balconi e vetrine di Natale

Concorso a premi per il miglior addobbo di balcone, finestra, vetrina a tema natalizio per tutto il territorio. Premiazione domenica 6 gennaio ore 18, piazza dell’Unità, Centobuchi

Dicembre – Gennaio

Arredo urbano con decori coordinati per abbellire il Centro Storico e piazza dell’Unità curati dai bambini e dai ragazzi dell’IC Monteprandone e dalla attività associate

Iniziative promozionali in tutte le attività associate

Pesca solidale

Domenica 6 gennaio

mattina, Arrivano i Re Magi sulle tappe di “Segui la cometa” nelle parrocchie Sacro Cuore, Regina Pacis, Santuario San Giacomo della Marca e San Niccolò di Bari e per le vie del Centro Storico di Monteprandone

ore 16, Arriva la Befana, piazza dell’Unità, Centobuchi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2018 alle 18:30 sul giornale del 24 novembre 2018 - 450 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Comune di Montepradone, Montepradone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1Iv





logoEV