Massignano: il parà Italo Straccia ci ha lasciati, uno degli ultimi superstiti di El Alamein

1' di lettura 09/11/2018 - È deceduto nel pomeriggio di giovedì 8 novembre 2018 all’età di 96 anni, Italo Straccia, uno dei pochi superstiti dei paracadutisti della Folgore nella storica battaglia di El Alamein del 1942, combattuta in terra d’Egitto.

Per molti anni è stato l’anima della locale ANCR (Associazione Nazionale Combattenti e Reduci) rivestendo la carica di Presidente. In occasione della ricorrenza del IV novembre 2018 è stato ricordato ed omaggiato dagli Ufficiali in congedo dell’UNUCI di S. Benedetto del Tronto con l’urlo dei paracadutisti, ripetuto per tre volte: “Folgore”.

Nell’estate scorsa ha ricevuto per mano del presidente dell’UNUCI una onorificenza come “Leone della Folgore” per le eroiche gesta della battaglia di El Alamein della divisione Folgore ed iscritto come socio numero uno all’Associazione Benefica dei Paracadutisti con sede a Brescia.

I funerali avranno luogo sabato 10 novembre 2018 alle ore 10:00 nella chiesa parrocchiale di S. Maria della Misericordia di Massignano.


di Luigi Verdecchia
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 09-11-2018 alle 16:13 sul giornale del 10 novembre 2018 - 413 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo, Luigi Verdecchia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1eb





logoEV