Sport: SAMB BASKET-PERUGIA 80-76 (parziali: 28-18, 18-22, 15-19, 19-17)

05/11/2018 - Terza vittoria consecutiva per la Samb di coach Aniello che così si lancia nella parte alta della classifica. Sabato 3 novembre al PalaSpeca di scena il Perugia, in una sfida che ha visto i rossoblu praticamente sempre in vantaggio fino al meritato 80-76 finale.

LE FORMAZIONI

SAMB BASKET: Roncarolo 2, Ortenzi 23, Capleton, Quercia, Carancini, Bugionovo 22, Murtagh 7, Cesana 2, Lucenti, Pebole 24, Quinzi, Correia. Allenatore Daniele Aniello, assistente Carloni.

PERUGIA BASKET: Ciofetta 3, Righetti 13, Faina 11, Fiorucci, Gagliardoni 2, Nana 8, Gomez, Cornicchia, Righetti, Antonielli 5, Frolov 9, Monacelli 25. Allenatore Vispa, assistenti Piselli e Bocciofili.

Quintetti base: Samb Ortenzi, Bugionovo, Murtagh, Cesana, Pebole.

Perugia: Ciofetta, Righetti, Antonielli, Frolov, Monacelli.

Una partita decisa essenzialmente nel primo quarto, con l’allungo decisivo della Samb che ha chiuso con 10 punti di vantaggio grazie al predominio sui rimbalzi e alla precisione via via puntuale di Ortenzi dai tre punti. Incontro a strappi, comunque, con il vantaggio che è rimasto oscillante tra i 10 punti e zero, con rimonte umbre e subito nuove accelerazioni rossoblu.

Il trio Ortenzi, Pebole e Bugionovo, tutti sopra i 20 punti, ha dettato la linea e il solo Monacelli, con 25 punti e miglior marcatore assoluto, dalla parte perugina. Samb implacabile nei tiri liberi (10 su 11), mentre Perugia ne ha sbagliati 6 (7 su 13) e qui può esserci tutta la differenza di una partita comunque incerta fino a 1 minuto dalla fine, quando Murtagh ha realizzato il canestro della sicurezza.

Davanti ad un buon pubblico la Samb Basket si conferma tra le mine vaganti della Serie C Gold anche se adesso inizia una serie di incontri di spessore e sarà necessario anche recuperare quei calciatori un po’ acciaccati come Cesana.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2018 alle 23:01 sul giornale del 06 novembre 2018 - 173 letture

In questo articolo si parla di sport, Pier Paolo Flammini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZ7f





logoEV