Montefiore dell Aso: rassegna polifonica ricca di musica ed emozioni

08/10/2018 - Si è conclusa sabato 6 ottobre 2018, con successo tra emozioni e suggestioni la XXXIX edizione della rassegna polifonica che si è tenuta nella splendida chiesa di S. Francesco a Montefiore dell’Aso, riaperta per l’occasione.

Organizzata dal gruppo Corale di Montefiore con il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale locale, questo evento è uno tra i più importanti che si svolgono in paese. Nel corso della manifestazione si sono esibite: la Corale di Montefiore diretta dalla Maestra Barbara Bucci che ha aperto la rassegna con soli tre brani tratti dal suo repertorio per lasciar più spazio ai Cori ospiti; il Gruppo Polifonico “Madrigalisti Senesi” di Siena diretto dalla Maestra Elisabetta Miraldi che ha proposto dieci brani rinascimentali di musica sacra e profana.

Alcuni di essi eseguiti assieme al pubblico che partecipava battendo a tempo di musica le mani. Per ultimo il Coro Improvviso di Rosà (VI) diretto dal Maestro Pierangelo Pasqualon. Il Coro formato da sole voci maschili ha eseguito un repertorio di canti montanari e popolari. Tutti i gruppi Corali sono stati apprezzati dal numeroso pubblico che ha ringraziato con lunghi applausi. Al termine dell’esibizione, come da consuetudine, c’è stato lo scambio dei doni tra i rappresentanti delle Corali.

Una bella serata nella quale si è potuto ascoltare dell’ottima musica polifonica in tutte le sue versioni interpretata da gruppi Corali, molto diversi tra loro per formazione ed esperienze canore. La serata è continuata nella sede della Corale montefiorana dove ai Cori ospiti è stata offerta una munifica cena.

Il Coro Improvviso domenica 7 ottobre, è rimasto a Montefiore dell’Aso per animare con i canti la S. Messa domenicale officiata dal Parroco Don Vittorio Rossi


di Luigi Verdecchia
redazione@viveresanbenedetto.it




Questo è un articolo pubblicato il 08-10-2018 alle 12:28 sul giornale del 09 ottobre 2018 - 1000 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo, Luigi Verdecchia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aY0Z