Latini e Arrigoni (Lega Marche): 'finanziata la cultura, asset strategico delle Marche'

1' di lettura 28/09/2018 - “Con orgoglio e soddisfazione di marchigiana comunico che il governo ha riconosciuto il nostro comparto culturale come asset strategico premiando con il finanziamento la qualità delle proposte provenienti dalle Marche incentrate sulle opere di Leopardi, Rossini e Pergolesi”.

L’entusiastica dichiarazione per il risultato ottenuto arriva dall’onorevole leghista Giorgia Latini, vicepresidente della VII Commissione per la quale è stata relatrice del decreto 44 relativo all’Istituzione e finanziamento di comitati nazionali ed edizioni nazionali per l’anno 2018.

“Si tratta di finanziamenti importanti perché incrementano il percorso di crescita di un settore funzionale a far conoscere le molteplici identità della regione” aggiunge l’onorevole Latini prima di entrare nel dettaglio delle erogazioni. Rifinanziati i progetti legati alla produzione di due big tra i testimonial dell’Italia nel mondo come Leopardi e Rossini: tanto al Comitato Nazionale Celebrazioni del Bicentenario de “L’Infinito” come al Comitato Nazionale per le Celebrazioni dei Centenari Rossiniani vanno contributi per 80.000 euro. Rifinanziata tra le Edizioni Nazionali quella dedicata alle opere di Giovan Battista Pergolesi per un importo di 32.000 euro.

“Un riconoscimento doveroso al ruolo determinante della cultura nel definire l’identità nazionale – sottolinea il senatore Paolo Arrigoni, responsabile Lega Marche - Le Marche sono tra le regioni dove più profonde sono le radici della cultura italiana e da quelle radici la regione può e deve trarre linfa vitale per continuare il suo percorso di crescita della notorietà che porta sviluppo”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2018 alle 18:06 sul giornale del 29 settembre 2018 - 199 letture

In questo articolo si parla di politica, lega nord

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYRr





logoEV