Massignanno: musica, Klezmer e frittelle gourmet in piazza

09/08/2018 - Come anticipazione al 60° anno della ricorrenza della sagra delle Frittelle, la più importante festa cittadina di Massignano, la più antica del Piceno, mercoledì 8 agosto 2018 in Piazza Garibaldi la musica e la cucina si sono incontrate per uno spettacolo unico.

La Pro Loco ha proposto delle varianti alle classiche frittelle, secondo la ricetta De.Co (Denominazione Comunale) di Massignano, dolce soffice, dorato e fragrante condito con zucchero e cannella con degustazione di frittelle gourmet, al pecorino, zucchine e paprika accompagnate da del buon vino molte apprezzate dal pubblico.

Alle ore 22,00 in piazza si sono esibiti due musicisti di caratura internazionale, Massimo Mazzoni al sassofono. Insegnante presso il Conservatorio “G. B. Pergolesi” di Fermo è considerato uno dei maggiori interpreti italiani del repertorio classico e contemporaneo, ha rappresentato l’Italia ai Congressi Mondiali di Sassofono in ogni angolo del mondo e attualmente è presidente dell’ Associazione Sassofonisti Italiani coadiuvato da Cristian Riganelli alla fisarmonica a bottoni, più difficile da suonare rispetto a quella con i tasti, uno tra i migliori fisarmonicisti italiani docente presso la Civica Scuola di Musica “P. Soprani” di Castelfidardo e il Liceo Musicale "Rinaldini" di Ancona.

Svolge un’intensa attività concertistica come solista ed in varie formazioni cameristiche. Il concerto si è svolto in due atti, nel primo è stata proposta musica Klezmer, un genere musicale tradizionale degli ebrei aschenaziti dell'Est Europa che veniva suonato in particolari ricorrenze religiose come: battesimi e matrimoni. Una musica difficile da ascoltare e da interpretare che solo la bravura dei due musicisti, in tecniche di esecuzione, variazioni musicali e qualità del suono, sono riusciti a coinvolgere il numeroso pubblico presente.

Nella seconda parte invece sono stati presentati brani di tango di A. Piazzolla. Al termine appalusi a non finire e bis finale. Gratificazione al Sindaco Massimo Romani e al Direttore della Banda Musicale Rinaldo Strappati che insieme alla Pro Loco hanno permesso questo evento.

Una bella serata per questo momento culturale; è stato un piacere per Massignano ospitare degli artisti titolati, così preparati.


di Luigi Verdecchia
redazione@viveresanbenedetto.it




Questo è un articolo pubblicato il 09-08-2018 alle 14:05 sul giornale del 10 agosto 2018 - 343 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo, Luigi Verdecchia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXpc