Sport: Samb, sconfitta con onore per i rossoblu che dal Picco di La Spezia, contro una squadra di serie B, escono battuti 2-1

05/08/2018 - Dopo un primo tempo terminato a reti bianche, la gara decolla nella ripresa, vantaggio iniziale dei liguri con Pierini, momentaneo pari di Gelonese e goal vittoria di Bartolomei.

Escono a testa alta dal Picco di La Spezia i ragazzi di mister Magi sconfitti per 2-1 dallo Spezia squadra di serie B e abbandonano la Tim Cup.

Le Aquile di mister Marino grazie ad una maggiore esperienza nonch’è ad un maggiore tasso tecnico riescono ad avere la meglio di una buona Samb, che era riuscita a chiudere il primo tempo a reti bianche e addirittura nella ripresa, dopo essere passata in svantaggio, anche a pareggiare, ma nel finale di gara i liguri tornavano in vantaggio e i rossoblu questa volta non riuscivano a riequilibrare le sorti della gara e arrivava così la sconfitta.

Dopo una fiammata iniziale rivierasca con Di Massimo che arrivava a tu per tu con Lamannama, i liguri aprivano le danze e andavano vicini alla segnatura in più di una circostanza, reggevano bene l’urto i rossoblu che chiudevano la prima frazione di gioco sullo 0-0.

Nella ripresa era di nuovo lo Spezia a menar la danza che passava in vantaggio al minuto 66 con Pierini che dal limite dell’area con un tiro potente batteva l’incolpevole Sala.

Subita la rete i rossoblu iniziavano a macinar gioco nell’intento di pareggiare, pareggio che arrivava 11 minuti più tardi con Gelonese che, servito da Ilari con un lancio millimetrico, solo davanti a Lamanna, lo scavalcava da attaccante di razza e depositava la sfera in rete per il meritato pari.

Ma la gioia del pareggio ottenuto durava poco perché al minuto 82 un proiettile di Bartolomei da trenta metri si infilava in rete per il definitivo vantaggio delle Aquile.

Il forcing finale dei rivieraschi non sortiva alcun effetto e la gara terminava sul risultato finale di 2-1 per lo Spezia.

Questo il tabellino della gara Spezia – Sambenedettese.

SPEZIA (4-3-3): Lamanna; Augello, Mora (78’ Ricci), Pierini (85’ Vignali), Gyasi; Bartolomei, De Francesco (90’ Bastoni), Terzi; Okereke, De Col, Erlic. A Disp.: Manfredini, Barone, Crivello, Morachioli, Gudjohnson, Figoli, Acampora. All.: Pasquale Marino.

SAMBENEDETTESE (3-5-2): Sala; Zaffagnini, Biondi, Di Pasquale; Rapisarda, Gelonese, Bove (82’ Islamay), Ilari, Cecchini (73’ Gemignani); Di Massimo, Calderini (65’ Minnozzi). A Disp.: Rinaldi, Valentini, Brunetti, Demofonti, Rocchi, De Paoli, Trillò, Panaioli. All.: Giuseppe Magi.

ARBITRO: Giua di Olbia (Sechi/Imperiale). Quarto Uomo: Ghersini.

NOTE: Serata calda con temperatura di 28° circa, terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori 2000 circa.

MARCATORI: 66’ Pierini (Sp), 77′ Gelonese (S.), 82’ Bartolomei (Sp.)

AMMONITI: 36′ Biondi (S.)

ANGOLI: 4-2


di Marco De Berardinis
redazione@viveresanbenedetto.it




Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2018 alle 00:52 sul giornale del 06 agosto 2018 - 381 letture

In questo articolo si parla di sport, sambenedettese calcio, noi samb, articolo, Marco De Bernardinis

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXhl