Grottammare: entusiasmo e partecipazione per 'Emozioni in corso'

08/05/2018 - Emozioni in corso ha preso il largo nel corso di una festa ricca di partecipazione e allegria che si è svolta presso la sala adiacente la chiesa della Madonna della Speranza di Grottammare.

La verve del Maestro Vincenzo Travaglini e un ricco buffet offerto dai partner Pizzeria Big, Caffè Mille Lire, Pasticceria Azzari e Panificio Ciarrocchi hanno reso ancora più piacevole la presentazione delle attività di questa associazione composta da Rita Imbrescia, psicoterapeuta che opera nel territorio come libera professionista, Sonia Imbrescia, pedagogista che lavora con i bambini e con la disabilità e da Ezio Spinozzi, tecnico socio sanitario con un‘esperienza pluridecennale nel campo dello scoutismo come capo educatore di bambini e adolescenti dagli 8 ai 20 anni d’età. Questo il calendario delle attività presentate.

Domenica 13 maggio presso la sala adiacente la chiesa della Madonna della Speranza di Grottammare si organizza la festa “W la mamma che gioca con me”, laboratorio ludico ricreativo per mamme e bambini; sabato 9 e domenica 10 giugno (con il patrocinio del comune di Grottammare) presso il centro di aggregazione comunale L'isola che c'è in via Ischia I 358 si terrà il primo di una serie di seminari esperienziali per mamme e papà intitolato “Il nido vuoto: quando i figli crescono”; domenica 17 giugno presso la sala adiacente alla chiesa Madonna della Speranza si terrà un evento di sensibilizzazione aperto alla cittadinanza preludio di un articolato progetto di rilievo intitolato “Con le ali - testimonianza di Maria Marcela Rossi - Me, oltre l'esperienza oncologica”; domenica 24 giugno è stata programmata una gita al parco zoo di Falconara; sabato 7 e domenica 8 luglio, sempre con il patrocinio del comune di Grottammare, si terrà il secondo seminario per mamme e papà intitolato “Mangiare con gusto è vivere con gusto” presso il centro di aggregazione comunale L’isola che c'è e infine domenica 30 settembre si svolgerà un laboratorio di presentazione di Danzamovimentoterapia, in collaborazione con la coreografa e insegnante di danza Sheila Murciano, nella sala adiacente la chiesa Madonna della Speranza.

Le iscrizioni sono aperte e per i dettagli bisogna visitare la pagina Facebook. «Crediamo nel gusto che hanno le esperienze – ha detto Rita Imbrescia - e ci piace dare alle persone che partecipano la possibilità di portarsi a casa il sapore delle emozioni provate, per poterle ricordare con un sorriso in un altro momento nella routine della propria vita».





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-05-2018 alle 23:43 sul giornale del 09 maggio 2018 - 555 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUlm