Il liceo Scientifio Rosetti sta vivendo una primavera di grandi soddisfazioni

20/04/2018 - Ultime affermazioni sono infatti quelle riportate alla competizione “MateMARCHEmatica”, ed alle Olimpiadi Internazionali di Matematica della Bocconi.

Nel primo caso il team studentesco si è aggiudicato il bronzo alla gara che fa parte delle competizioni di Matematica a Squadre; l’appuntamento, organizzato per il quinto anno dal gruppo dei Matementor dell’Ufficio Scolastico Regionale, coordinato dalla Dirigente dott.ssa Carla Sagretti, si è svolto presso l’Università Politecnica delle Marche di Ancona dove il Liceo Rosetti è arrivato con tre squadre. Quella titolare giunta al terzo posto è formata da Giacomo Di Paolo (capitano), Riccardo Costantini, Federico Censori, Ludovica Di Pietro, Francesco Maria Nardinocchi, Francesco Palamara, Valentino Varzè. Tutti gli studenti partecipanti frequentano il corso di potenziamento di matematica organizzato dal Liceo con lezioni settimanali tenute dai docenti Ernano Ventilii e Paola Palestini. Gli studenti delle tre squadre si sono distinti per impegno e risultati mettendo in evidenza il sapore completamente diverso di questa tipologia di competizioni rispetto alle gare individuali, dato che la strategia di squadra è fondamentale per un risultato che premia intuito, passione, velocità e divertimento nella ricerca delle soluzioni.

Sono poi Sonia Biagini, Ludovica Di Pietro, Francesco Palamara e Samuele Straccialini, primi quattro nella categoria che comprende medie e primo anno delle superiori, Damiano Stramaccioni, Manuel Abbadini, Giacomo Di Paolo, tre fra i sette totali per la categoria riservata ai ragazzi più grandi, gli studenti del liceo sambenedettese vincitori della prima fase dei Campionati Internazionali Giochi Matematici che si è svolta nella sede del Rosetti ed ha coinvolto circa ottocento concorrenti, provenienti dalle scuole di tutta la provincia ed oltre, dal vicino Abruzzo fino a Civitanova Marche.

La gara, curata del professor Luciano Zazzetti, responsabile dei Giochi Matematici per San Benedetto del Tronto e promotore delle attività connesse, è infatti aperta a tutti coloro che vogliono gareggiare, dai classici 9 ai 90 anni o quasi: alunni delle medie, delle superiori, dei primi due anni di università ed una categoria speciale per i “fuori quota”, ma sono soprattutto i più piccoli a partecipare in massa e con entusiasmo.

La premiazione è avvenuta alla presenza della Dirigente Scolastica Stefania Marini, che ha elogiato tutti i circa cinquanta vincitori della semifinale (i quali, ciascuno per la propria categoria di appartenenza, andranno a disputare la finale del 12 maggio a Milano) ed ovviamente anche i sette studenti finalisti del Liceo Rosetti, istituto che si conferma aperto alla relazione costruttiva con le diverse realtà formative del territorio nell’ottica della valorizzazione dei propri studenti.


da Liceo Scientifico Rosetti di San Benedetto del Tronto




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2018 alle 23:34 sul giornale del 21 aprile 2018 - 268 letture

In questo articolo si parla di attualità, Liceo Scientifico Rosetti San Benedetto del Tronto, scuole statali San Benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTPc