Lettori di quotidiani, le cifre delle Marche

08/02/2018 - In Italia non sono molti quelli che leggono i quotidiani e non solo per la diffusione del materiale digitale disponibile su internet.

Su 100 abitanti solo 44 leggono il giornale una volta alla settimana per informarsi. Questo è un dato dell’anno 2016. Ma vediamo come stanno messi i marchigiani in questo campo. Ogni 100 residenti 46,6 leggono i giornali almeno una volta alla settimana, il che significa un percentuale leggermente superiore della media nazionale. Al primo posto c’è il Trentino Alto Adige con il 63,3% seguito dal Friuli Venezia Giulia con il 61,2% e poi la Valle d’Aosta a pari merito con la Sardegna con il 56,6% .

Come si desume dalle statistiche al Nord sono più interessati alla lettura dei giornali. Se poi si approfondisce, emerge che nelle Marche su 100 persone che leggono il giornale 33,7 lo fa dalle 5 volte o più alla settimana o quasi ogni giorno. Un dato peggiore di quello nazionale che si attesta a 35,4 su 100. Al top anche in questo caso alcune regione del Nord come il Friuli (54,3%) il Trentino e il Sudtirol (53,4%) e al terzo posto ancora la Valle d’Aosta (51,1%).

In fondo alla classifica dei lettori settimanali di un giornale troviamo la Calabria (31,5%), la Sicilia (30,6%) e la Basilicata (29,7%).

Per tutte le curiosità e gli approfondimenti consulare il nuovo sito https://rivieralive.blogspot.it


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2018 alle 23:28 sul giornale del 09 febbraio 2018 - 187 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, Roberto Guidotti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRwA