Sport: atletica, promettente inizio di stagione 2018 da parte della Collection Atletica Sambenedettese

08/01/2018 - La pesista Mariani sigla in nuovo record marchigiano indoor allieve.

Protagonista al Palaindoor di Ancona, in occasione del primo meeting nazionale al coperto, è stata Alessia Mariani, lanciatrice allieva allenata da Francesco Butteri, che ha siglato il nuovo record marchigiano di categoria indoor con una bordata di 12 metri e 54 centimetri, cancellando la precedente misura di 12,47 ottenuta lo scorso anno dalla fabrianese Rinaldi.

Con questo risultato Alessia ha anche conseguito il minimo di partecipazione ai Campionati Italiani di categoria che avverranno in febbraio sempre nello splendido impianto dorico.

Eccellente esordio con la nuova maglia della Collection Atletica da parte della cadetta offidana Giulia Caucci, allenata da Mauro Marselletti, che sigla 8”58 nei 60 metri mentre l’ex primatista italiano di esathlon Alessandro Caccini ritorna alle gare dopo i numerosi infortuni delle passate stagioni stabilendo il nuovo primato sociale allievi indoor nel salto in alto con 1 metro e 71 centimetri.

Altro record sociale quello dell’allieva Isabel Ruggieri, allenata da Peppe Giorgini e Gisa Vecchiola, che durante la gara di pentathlon, dove è giunta quinta con 2734 punti , ha saltato 4,86 nel salto in lungo oltre a migliorarsi nettamente nell’alto con 1,50.

Buona prova anche da parte di Arianna Bruno, giunta sesta nella classifica finale del pentathlon con 2501 punti , che ha ottenuto il suo personal best nei 60 metri ad ostacoli con 9”63.

Nel pentathlon categoria assoluta, significativo ritorno in pista della pluricampionessa Italiana Enrica Cipolloni, atleta sambenedettese cresciuta nelle fila della Collection Atletica, attualmente in forze alle Fiamme Oro Padova ed allenata dal prof. Butteri, che vinto la gara con 3709 punti ottenendo una serie di ottime prestazioni ( 8”95/ 60 mt ostacoli, 1,74 / salto in alto, 11,55/getto del peso, 5,43/salto in lungo e 2’39”85 negli 800 metri).

Infine da segnalare il nuovo record regionale indoor della categoria MM55 da parte del campione italiano di decathlon Cesare Alesi che ha ritoccato di ben 30 centimetri il record che già gli apparteneva portandolo a 3 metri e 10 centimetri.

Sempre nell’anconetano, si è svolta a Senigallia la prima tappa del Campionato a squadre Master di corsa campestre che ha visto in azione la “ Wonder Women “ della Collection Atletica Katya Giommarini, 47 enne new entry della squadra Master Orange che , dopo aver vinto nella sua categoria sabato 6 gennaio la 21 km della classica Maratonina dei Magi , il giorno dopo si è presentata al via giungendo quarta assoluta e seconda della sua categoria SM45 nella quale, al suo esordio, si è ben comportata anche Meri Iaconi.

Non da meno la sua collega Anna Partemi, addirittura vincitrice nella categoria SM 50 mentre tra gli uomini ottimi piazzamenti di Anghel Ion ( quarto tra gli M35 ) e di Massimo Romandini ( quinto tra gli M45 ), oltre alle buone prove dei compagni di squadra Alessandro Tomassini, Paolo Canducci, i gemelli Ermanno e Marino Pompei ed il vice Presidente della Collection Stefano Cavezzi.

Appuntamento al prossimo week end, sempre al Palaindoor di Ancona, con un programma ricco di gare dalle categoria giovanili fino ai Master e che vedrà l’esordio 2018 delle punte dell’atletica rivierasca : le due azzurre Emma Silvestri e Martina Aliventi oltre al campione italiano in carica dei 60 metri ad ostacoli promesse Andrea Pacitto.


da Collection Atletica Sambenedettese






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-01-2018 alle 23:10 sul giornale del 09 gennaio 2018 - 309 letture

In questo articolo si parla di sport, Comune di San Benedetto del Tronto, Atletica San Benedetto del Tronto, Collection Aletica Sambenedettese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQu5