3BMETEO.COM: “maltempo in arrivo con pioggia e forte vento, neve anche in pianura al Nord”

11/12/2017 - Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com: “intensa perturbazione porterà maltempo soprattutto al Centronord con piogge anche molto intense, nevicate a tratti in pianura al Nord e forti venti”

NEVE AL NORD ANCHE IN PIANURA – “Una intensa perturbazione interesserà l’Italia fino a tutto lunedì portando un’ondata di maltempo ma soprattutto la neve inizialmente anche in pianura al Nord” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega – “entro domenica notte nevicate su medio-alto Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia; pioggia mista a neve o pioggia su coste, basso Veneto, mantovano, Emilia; fiocchi dunque a Milano, Bergamo, Brescia, Vicenza, inizialmente Padova, Udine e Pordenone.

Attenzione alla possibilità di pioggia ghiacciata, o cosiddetto gelicidio, tra parmense, piacentino, pavese e alessandrino, specie sulle aree appenniniche, con possibili disagi. Lunedì mattina ancora neve a tratti in pianura su Piemonte e Nordovest Lombardia, ma con rapido passaggio a pioggia su tutte le pianure entro il pomeriggio. Neve abbondante in questa fase sulle Alpi, ma anche qui con quota inesorabile rialzo fin oltre i 1500-1800m entro fine giornata. Accumuli complessivi in genere al massimo di 4-5 cm in pianura nelle aree interessate, fino a 10cm tra varesotto, comasco, lecchese, Brianza e alto vicentino. Accumuli fino a 15-20cm dai 300-400m sulle aree pedemontane di Lombardia, Trentino, Veneto, Friuli Venezia Giulia, oltre 30-40cm dai 1000-1500m di quota, prima dell’arrivo della pioggia”.

RISCHIO ANCHE NUBIFRAGI E TEMPESTE DI VENTO – “Non solo la neve, ma diverse regioni dovranno fare anche i conti con pioggia e forte vento” – prosegue Ferrara di 3bmeteo.com – “precipitazioni particolarmente intense sono attese tra Liguria, alta Toscana e sul Friuli Venezia Giulia, con picchi anche di oltre 200mm in 24 ore e possibili locali criticità o esondazioni; ma fenomeni abbondanti interesseranno un po’ tutta l’area pedemontana e prealpina del Nord. Piogge e locali temporali anche sul resto del Centro e Sardegna, specie versanti tirrenici, mentre il Sud vedrà poco o nulla con qualche pioggia più probabile in Campania.

Attenzione inoltre al vento, che soffierà anche forte dai quadranti meridionali, con raffiche di oltre 70-80km/h al Centrosud, con mareggiate sulle coste esposte. Vere e proprie tempeste di vento sono inoltre attese su Alpi e nord Appennino con raffiche di oltre 150km/h dai 1800-2000m di quota.”

TEMPERATURE IN NETTO RIALZO – “I forti venti meridionali faranno inoltre innalzare repentinamente le temperature, in particolare al Centrosud si guadagneranno oltre 10°C in meno di 24 ore; in Sicilia attesi picchi di oltre 20°C. Farà ancora relativamente freddo al Nord nelle aree interessate dalle precipitazioni” – concludono da 3bmeteo.com





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2017 alle 17:23 sul giornale del 12 dicembre 2017 - 502 letture

In questo articolo si parla di attualità, meteo, 3bmeteo, previsioni meteo marche, previsioni del tempo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPLW