3BMETEO.COM: “vortice invernale in arrivo con pioggia, vento e neve a tratti in pianura sul Nordovest”

30/11/2017 - Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com: “tra venerdì e il weekend nuova perturbazione con piogge, temporali e vento specie al Centrosud; Nord ai margini con precipitazioni più probabili sul Nordovest e nevose in collina se non a tratti in pianura. Temperature in generale calo”.

TEMPO INSTABILE E PIU’ FREDDO FINO AL WEEKEND – “Sull’Europa è in atto un massiccio afflusso di aria fredda da oltre il Circolo Polare Artico. Le correnti fredde raggiungono il Mediterraneo centrale, dove alimentano una perturbazione ancora attiva al Sud, ma venerdì darà vita a un nuovo vortice dalle caratteristiche invernali sul Ligure, in movimento verso il Centrosud nel weekend. Si rinnovano così condizioni di tempo instabile o perturbato con pioggia, venti forti e neve a quote basse se non a tratti in pianura su parte del Nordovest” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara

“Venerdì ancora piogge sparse al Sud ad eccezione di alta Campania, Nord Puglia, Molise, con neve in calo fin sotto i 1500m a fine giornata. Qualche rovescio o temporale sparso in arrivo anche in Sardegna tra pomeriggio e sera; breve tregua soleggiata sul resto del Centro salvo qualche fenomeno su medio-alta Toscana, nevoso anche in collina.

Nubi in aumento al Nord con qualche debole precipitazione nevosa in collina o a tratti in pianura al Nordovest; tra sera e notte intensificazione dei fenomeni tra Piemonte meridionale, occidentale, Liguria, ovest Emilia, con neve a tratti fino in pianura e sull’entroterra ligure- spiega Ferrara di 3bmeteo.com che prosegue - qualche fiocco misto a pioggia non escluso anche sulla pianura lombarda, mentre il Nordest sarà in gran parte saltato.” 

TENDENZA WEEKEND – “Sabato molto instabile o perturbato al Centro con piogge e rovesci sparsi in graduale estensione verso il Sud a partire dai versanti tirrenici; fenomeni più intensi  tra bassa Toscana, Lazio, Campania, Calabria tirrenica e Sicilia. Neve in genere dai 700-1200m al Centro, oltre 1000-1500m al Sud. Precipitazioni anche su Piemonte, Liguria, Emilia, a tratti nevose in pianura ma in graduale esaurimento; nubi ma asciutto sul resto del Nord con aperture a partire dalle Alpi.

Domenica ancora instabile al Sud e medio versante Adriatico con piogge e rovesci sparsi, nevosi fin sotto i 900-1000m su versanti adriatici. Residui deboli fenomeni su centrali tirreniche al mattino ma migliora; sole prevalente al Nord. Temperature in generale calo al Centrosud, in aumento nei massimi al Nord entro domenica ma con gelate nottetempo anche in pianura.” – concludono da 3bmeteo.com





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2017 alle 17:11 sul giornale del 01 dicembre 2017 - 771 letture

In questo articolo si parla di attualità, meteo, 3bmeteo, previsioni meteo marche, previsioni del tempo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPsG